Utente 355XXX
buongiorno. chiedo cortesemente una spiegazione relativa al risultato di una Tc addome inferiore e superiore. il paziente è donna, 70 anni.

l'esame TC dell'addome superiore ed inferiore eseguito previa somministrazione di mdc per os senza infusione di mdc e v. ha mostrato:
fegato di volume aumentato con presenza sui segmenti V e VI di vasta area grossolanamente ovalare (sul piano assiale), ipodensa disomogenea da valutare anche dopo infusione di mdc ev.
vie biliari intra ed extra-epatiche non dilatate.
colecisti distesa apparentemente alitiasica.
esiti di intervento di resezione della coda del pancreas e di splenectomia.
non evidenza di lesioni focali di pertinenza delle sezioni pancreatiche residue.
reni in sede, nella norma per morfovolumetria e densità parenchimale, con formazioni cistiche corticali.
assenza di ectasie calico-pieliche
regolare calibro dei grossi vasi retroperitoneali.
vescica distesa a pareti regolari.
utero ed annessi in involuzione fisiologica.
assenza di significative adenopatie delle stazioni addomino-pelviche.

Grazie anticipatamente per il vostro aiuto.

[#1] dopo  
Dr. Michele Malerba

24% attività
4% attualità
12% socialità
TERMOLI (CB)
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Gentile utente , per interpretare, pur con le dovute limitazioni proprio dei consulti online, l'area grossolanamente ovalare del V e VI segmento del fegato è necessario che ripeta l'esame TAC con mdc ev e poi bisogna sapere per quale patologia ( benigna o maligna) è stato eseguito l'intervento di resezione della coda del pancreas in blocco con la milza. Distinti saluti.
Dr. Michele Malerba

[#2] dopo  
Utente 355XXX

Grazie mille dottore. Le trascrivo l’esito della TAC con mdc ev:

Fegato morfovolumetricamente nella norma, con densità parenchimale disomogenea per la presenza di una banda di costante ipodensità al VI segmento prima e dopo mdc. Colecisti distesa, con profili parietali regolari, alitiasica. Vie biliari intra ed extra-epatiche non dilatate. Asse spleno-portale pervio. Esiti di splenectomia e di asportazione del corpo-coda del pancreas; normale per morfovolumetria e densità il pancreas residuo; wirsung non dilatato. Surreni regolari per forma e dimensioni. Reni in sede, nella norma per morfovolumetria, con omogeneo enhancement post-mdc ev. Assenza di calcoli caliceali ed ereterali. Non dilatate le cavità escretrici calico-pieliche; ureteri pervi. Vescica distesa, con profili parietali regolari. Utero nella norma. Assenza di significative adenopatie delle stazioni addomino-pelviche. Assenza di versamento peritoneale.

Aggiungo che nel 2004 è stata asportata dal pancreas una cisti risultata benigna dall’esame istologico.

Ancora grazie.

[#3] dopo  
Dr. Michele Malerba

24% attività
4% attualità
12% socialità
TERMOLI (CB)
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2014
Tutto sommato l'esame TAC addome è risultato negativo per patologie maligne, c'è solo da verificare la banda di ipodensità del VI segmento epatico che probabilmente per le sue caratteristiche è da attribuire ad un'area di risparmio.
Sarebbe importante sapere se tale immagine fosse già presente in esami TAC e/o ecografie epatiche eventualmente eseguite in passato.
Nel caso invece fosse una nuova scoperta allora consiglierei per una migliore e più sicura definizione,unitamente ad una valutazione degli esami della funzionalità epatica , una ecografia epatica e in caso di qualche dubbio una RMN del fegato. Distinti saluti.
Dr. Michele Malerba

[#4] dopo  
Utente 355XXX

Buongiorno dottore. Intanto la ringrazio per la risposta, è stato gentilissimo.
Sono riuscito a trovare un esame all’addome che risale a febbraio scorso; magari aiuta a comprendere qualcosa della situazione. In caso contrario, mi dica, ed io seguo il suo consiglio ed eseguo la RNM del fegato. Infinite grazie.

ECO ADDOME COMPLETO

Fegato in sede, a margini regolari, di volume normale (DL lobo dx 145 mm), ad ecostruttura parenchimale finalmente disomogenea, senza evidenza di lesioni focali.
Vie biliari intra ed extraepatiche non ectasiche.
Colecisti in sede, regolare nella morfologia e nello spessore delle pareti, a contenuto omogeneo alitiasica.
Tronco portale con calibro all’ilo epatico nella norma.
Pancreas esplorabile nella porzione cefalica che appare in sede, normale per margini, dimensioni e struttura, in esiti di asportazione chirurgica della coda e della milza.
Wirsung non ectasico.
Reni in sede, normali per margini e dimensioni, senza dilatazioni delle vie escretrici calico-pieliche. Microlitiasi bilaterale. Cisti corticali bilaterali (diam max 30 mm a dx al polo superiore, 23 mm a sn al polo superiore).
Spessore e struttura del nefroparenchima conservati.
Non si apprezzano formazioni espansive solide intraparenchipali.
Assenza di liquido libero nei recessi peritoniali dell’addome superiore.
Vescica in sede, distesa, a pareti simmetriche e con regolare spessore, senza visibilità di formazioni aggettanti endolume, a contenuto omogeneo.
Utero in sede, anteversoflesso, normale per margini e dimensioni.
L’ecostruttura miometriale appare omogenea.
Microcisti di Naboth a livello cervicale di 6 mm diam. max.
Echi endometriali lineari, di spessore uniforme.
Ovaie in sede, normali per dimensioni ed ecostruttura.
Non si apprezzano raccolte fluide nel Douglas.

[#5] dopo  
Utente 355XXX

Buongiorno Dottore, di seguito le allego anche le analisi effettuate (20/08/2014)

AZOTEMIA (ureasi/GLDH) 38
GLICEMIA (glucosio ossidasi/trinder) 133
TRANSAMINASI (GOT) (IFCC) 8
TRANSAMINASI (GPT) (IFCC) 17
CREATININA (enzimatico) 0,70
ALFA-FETO-PROTEINE (chemioluminescenza) 2,95
CEA (chemioluminescenza) 2,81
CA 19.9 (GI) (chemioluminescenza) 45,70

QUADRO PROTEICO ELETTROFORETICO

ALBUMINA 55,5
ALFA1 2,3
ALFA2 14,7
BETA1 8,4
BETA2 7,1
GAMMA 12,0

RAPPORTO A/G 1,2
PROTEINE TOTALI 6,22


IMMUN. CATENA KAPPA (urine) NEGATIVO
(immunoturbidimetrico)
IMMUN. CATENA LAMBDA (urine) NEGATIVO
(immunoturbidimetrico)


Ancora grazie Dottore.

[#6] dopo  
Dr. Michele Malerba

24% attività
4% attualità
12% socialità
TERMOLI (CB)
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2014
Stia molto tranquillo, alla luce del referto ecografia di 6 mesi fa e degli esami recentissimi, resto dell'idea che si tratti di un'area di risparmio del fegato ( condizione assolutamente benigna) .
A tal punto non è necessaria la RMN e controllerei solo il reperto del fegato nel tempo con ecografia epatica fra 3-4 mesi.
Inoltre a controllerei l'iperglicemia risultata agli esami e aggiungerei anche l'esame del colesterolo e trigliceridi.
Sempre disponibile le invio distinti saluti.
Dr. Michele Malerba

[#7] dopo  
Utente 355XXX

Grazie mille Dottore. Grazie ancora.