Utente 361XXX
Vi inoltro il referto fatto a mio padre in seguito ad un RM addome superiore senza e con MDC:
Pancreas di morfovolumetria e segnale regolare, con apprezzabilità di due millimetriche cisti del corpo, che presentano continuità con il dotto pancreatico principale. Il reperto è da riferire a IPMT dei dotti secondari. Lieve ectasia del tratto prepapillare del dotto pancreatico principale (5 mm).

C'è da preoccuparsi? Come si dovrebbe procedere?
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Si tratta di lesioni che vanno monitorate nel tempo, facendosi seguire da un esperto gastroenterologo.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 361XXX

grazie mille per la velocissima risposta, volevo chiederle visto che alcuni dottori ci hanno parlato anche di un possibile intervento chirurgico, secondo lei in questo caso sarebbe opportuno fare tale intervento? In quali casi si necessita l'intervento chirurgico?

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Non mi sembra che vi siano gli estremi rischio/beneficio per proporre un intervento chirurgico.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it