Utente 376XXX
Salve,
come si evince dal titolo del consulto, un mio amico soffre di Adenocarcinoma pancreatico (quarto stadio, metastatico). Si cura ormai da un anno al presidio Ospedaliero di Verona.
Dopo un primo ciclo di chemio (andato bene), ha avuto una ripresa della malattia che lo ha costretto a sottoporsi ad un secondo ciclo di chemioterapia (con due farmaci sperimentali di cui non sò il nome) ma delle 6 sedute previste, ne ha concluse solamente 2 in quanto i livelli di piastrine sono crollati (stabilmente sotto le 60.000 unità),e anche i la conta dei bianchi è sempre in calo.
Dopo questa piccola, doverosa (e dolorosa) prefazione, la mia domanda è:
Ci sono dei centri a Roma (o dintorni) dove poter far qualcosa per innalzare i livelli ematologici (come le punture di replicazioni al livello del midollo).
Grazie mille, veramente.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Ceh io sappia ancora farmaci per il supporto delle piastrine non se ne hanno.
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)