Utente 250XXX
Gentilissimi,
anzitutto ringrazio per il prezioso contributo informativo che quotidianamente servite alle nostre preoccupazioni e ci orientate nelle nostre scelte diagnostiche e terapeutiche.
A mio suocero hanno riscontrato una massa al polmone dx periferica (in alto) a livello della pleura. Oggi stesso abbiamo ricevuto l'esito della biopsia.
Immediatamente ci recheremo da un Oncologo ma vorrei essere sicuro di tutti i passi che da questo momento sarà opportuno percorrere. A tal proposito vorrei capire la gravità, l'operabilità ed il trattamento da effettuare sul tipo di tumore riconosciuto.

L'esito della biopsia recita:
Materiale inviato: BRONCO, Biopsia endobronchiale (sede unica)
Diagnosi: Inclusione di materiale ematico e neocrotico comprendente isolati elementi carcinomatosi poco differenziati con gigantismi cellulari e aspetti sarcomatoidi ( CKAE1/AE3 +).
Snomed: T-26000

Molto grato, vi ringrazio di cuore.

[#1] dopo  
Prof. Filippo Alongi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
8% attualità
16% socialità
NEGRAR (VR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Carissimo,
Se Gli esami strumentali confermano che la malattia è' solo locale, toracica, si valuterà l'opzione chirurgica in prima istanza. In alternativa il trattamento radioterapico o radiochemioterapico sarà la scelta più probabile.
Prof. Filippo Alongi
Professore associato di Radioterapia
Direttore Radioterapia Oncologica, Ospedale S.Cuore Don Calabria di Negrar(Verona),

[#2] dopo  
Utente 250XXX

Grazie infinite per la risposta :)
di fatto stiamo programmando la tac pet!