Utente
Desidero avere una diagnosi e possibile terapia riguardo a questa
rm ginocchio sn
Meniscosi interna con netta irregolarità strutturale del parenchima giunzionale tra corpo posteriore e corpo del menisco interno dove sono presenti fissurazioni con probabile complicanza fratturativa multidirezionale. Non lesioni osteocondrali adiacenti. Normale il comparto esterno. non alterazioni dei legamenti crociati, collaterali e delle componenti miotendinee. Lieve sofferenza condrale dell'articolazione femoro-rotulea. Minimo versamento articolare nei recessi della camera superiore. Modesta distensione liquida della borsa del gastrocnemio-semimembranoso.
Grazie

[#1]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
FORLI' (FC)
ZOLA PREDOSA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
E' indispensabile una premessa:
"Desidero avere una diagnosi e possibile terapia riguardo a questa rm ginocchio sn"
Non è possibile (oltre che illegale) fare diagnosi e terapia online. Oltre a ciò la RMN non consente MAI, da sè sola, una diagnosi. Essa costituisce solo il completamento della visita specialistica ortopedica per confermare o escludere una ipotesi di diagnosi scaturita dalla visita stessa, attraverso l'interrogatorio del paziente, la valutazione clinica, anche attraverso la ricerca di segni obiettivi, se occorre con manovre specifiche.
La Sua RMN mostra segni di sofferenza del menisco mediale e della cartilagine dell'articolazione fra rotula e femore, oltre a piccole raccolte liquide.
A questo punto deve tornare dallo specialista che Le ha prescritto la RMN ( oppure recarvisi per la prima volta) perché ANCHE grazie alla RMN si possa fare diagnosi e prescrivere i trattamenti idonei.
Spero di essere stato sufficientemente chiaro
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it