Utente
Buongiorno,
vorrei chiedervi come mai una clavicola, in particolare la sx è più corta dell'altra? mentre la clavicola dx assume una forma del tutto normale, quella sx ha una forma curva con convessità verso il basso che rende perciò anche la spalla sx più corta e leggermente piu alta della dx.
Ho una leggerissima scoliosi che potrebbe giustificare la diversa altezza delle spalle, ma a mio parere non è quella la causa della diversità delle clavicole.
Potrebbe trattarsi di un dismorfismo costituzionale?
Ci sarebbe la possibilità di risolvere il problema tramite osteoplastica?
Grazie mille! buona giornata!

[#1]  
Dr. Dario Graziano

48% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
NOVARA (NO)
VERCELLI (VC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
gentile utente,
la scoliosi determina una diversa conformazione di tutto il torace determinandone una asimetria.
Il suo caso andrebbe valutato principalmente da un ortopedico che si occupi di questo tipo di patologie.
E' difficile poterle dare una risposta esauriente a riguardo ma in linea generale le osteotomie ("osteoplastica")a livello delle cavicole non vengono praticate con finalità estetica.
cordiali saluti
Dr. Dario Graziano
Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva
ed Estetica
www.dariograziano.it

[#2]  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
FAENZA (RA)
PISTOIA (PT)
MONTECATINI-TERME (PT)
LUCCA (LU)
FOLLONICA (GR)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gentile utente, è poi stato visitato da uno specialista ortopedico o fisiatra come consigliatole precedemente dal Dott. Donati? Solo una visita specialistica può dire se davvero ha una alterazione della clavicola e se questa sia legata ad altre alterazioni. Comunque, non si eseguono di solito interventi chirurgici ortopedici di questo tipo. Cordiali saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#3] dopo  
Utente
Scusate il ritardo nella risposta! ringrazio entramabi i medici per la risposta e rispondo al dott.Nucci... Ho fatto una visita da un ortopedico nella mia città e il medico che mi ha visitato è stato a mio parere un po' superficiale nella diagnosi dato che la visita è durata poco più di 10 min. con un bending test all'acqua di rose!(100 euro e nessuna ricevuta!), e ovviamente durante la visita flash sono stato io a far notare al medico, diciamo, "distratto" la differenza tra le due spalle!!!
In linea generale i problemi sono una lievissima scoliosi e una lieve ipercifosi con iperlordosi di compenso, muscoli del tronco(a livello lombare e dorsale) ipotonici.
Adesso il discorso è che facendo pochissimo sport nella mia vita e assumendo posizioni non corrette nello studio, potrebbe essere che un atteggiamento scoliotico non curato abbia causato questa leggera scoliosi in età adulta con conseguente diversità delle clavicole? quindi è possibile che da paramorfismo si sia giunti ad un dismorfismo della colonna vertebrale?
Attendo sue risposte!
Cordiali saluti!
Grazie.
P.S. La critica al medico ortpedico che mi ha visitato non vuole assolutamente essere un modo per generalizzare alcuni comportamenti che per fortuna caratterizzano solo alcuni medici!

[#4]  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
FAENZA (RA)
PISTOIA (PT)
MONTECATINI-TERME (PT)
LUCCA (LU)
FOLLONICA (GR)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gentile utente, è improbabile che atteggiamenti scorretti possano portare a scoliosi vera. Se la visita dell'ortopedico non è stata esaustiva, le consiglio una visita fisiatrica, con il medico specialista della riabilitazione che a volte è più sensibile anche alle piccole alterazioni lamentate dal paziente, non rientrando queste strettamente nel novero delle patologie di interesse ortopedico chirurgico. Il fisiatra risponderà alle sue domande e le consiglierà, se utile, un piano riabilitativo e di esercizio fisico mirato, nonché di cambiare alcune abitudini posturali sbagliate e come fare per cambiarle. E dal fisiatra può andare anche tramite ASL, non necessariamente a pagamento. Restando in attesa degli sviluppi, porgo cordiali saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#5] dopo  
Utente
La ringrazio per il consiglio dott. Nucci,
la terrò senz'altro informato sugli sviluppi.
Cordiali saluti!