Utente
Salve , spiego brevemente il mio problema...
Il 20 dicembre 2017 dopo una banale caduta in casa ( vado a sbattere sul bordo di un lavello ) sento una dolenzia fastidiosissimo al fianco sinistro , a livello delle ultime coste .
Pensavo fosse normale visto il trauma subito , ma trascorsa la notte , al risveglio sento che il dolore è diventato più insistente, fin quando poi uno starnuto piuttosto forte mi provoca un dolore fortissimo, come una pugnalata...
Al che corsa al pronto soccorso, rx torace che evidenzia "frattura dell'arco posteriore della XI costa di sinistra" per giunta scomposta . Alla consulenza dal chirurgo toracico mi si prescrive riposo innanzitutto e antidolorifico al bisogno.Al controllo radiografico eseguito dopo 24 giorni la frattura risultava composta ed il tecnico radiologo individuava iniziale segni di guarigione...
Volevo chiedere innanzi tutto se è normale che a distanza di un mese circa sento una sensazione di come se tirasse in quella zona
È poi volevo sapere se posso fare delle passeggiate all' aria aperta o faccio un danno???
GRAZIE per l'attenzione!

[#1]  
Dr. Silvio Boer

28% attività
20% attualità
16% socialità
TORRE PELLICE (TO)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
La sua frattura sta guarendo bene ed il decorso sembra del tutto normale. Potrà avere ancora una sensazione di fastidio in tale sede che andrà scemando poco alla volta. Può fare movimento e camminare senza nessun problema anzi la aiuta a recuperare e a migliorare il movimento della respirazione e dell'escursione dell'emitorace interessato. Eviti di sollevare pesi eccessivi per 2\3 settimane. Auguri di guarigione completa.
Dr. Silvio BOER
Specialista ORTOPEDIA e TRAUMATOLOGIA
Ex Medico Sociale Hockey Club ValPellice

[#2] dopo  
Utente
Buonasera Dottore, innanzitutto voglio ringraziarla di avermi risposto e colgo l'occasione per chiederle se è normale che ci siano dei momenti in cui sento un dolorino fastidiosissimo ( come se ci fosse qualcosa che tira sulla costa) sopratutto quando mi muovo un po di più e a fine giornata , verso sera??? Devo comunque continuare con la terapia antidolorifica fino alla scomparsa del fastidio ???
È utile nel caso prendere anche una protezione gastrica ( prendo una sola compressa al giorno di Brufen )???
La ringrazio anticipatamente !
GRAZIE

[#3]  
Dr. Silvio Boer

28% attività
20% attualità
16% socialità
TORRE PELLICE (TO)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
I fastidi che sente sono legati alla guarigione e passeranno da soli in qualche giorno senza nessuna terapia. A meno che non siano veramente fastidiosi non prenda nulla e se proprio non ne può fare a meno la copertura gastrica è consigliata .
Dr. Silvio BOER
Specialista ORTOPEDIA e TRAUMATOLOGIA
Ex Medico Sociale Hockey Club ValPellice

[#4] dopo  
Utente
Grazie ancora , gentilissimo come sempre,
Le auguro una Splendida giornata!

[#5] dopo  
Utente
Buon giorno Dottore ...Mi perdoni se la disturbo ancora... vorrei che lei mi rispondesse solo a questultima domanda e poi le assicuro che non la disturbero' più. Il quesito è questo , lei pensa sia il caso di intraprendere appena é possibile un ciclo di fisioterapia dopo tutto questo tempo di riposo assoluto e quindi di inattività???
È se si , quando incominciare ???
GRAZIE

[#6]  
Dr. Silvio Boer

28% attività
20% attualità
16% socialità
TORRE PELLICE (TO)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Non esiste nessuna controindicazione all’esecuzione di Fisioterapia ma neanche una indicazione specifica in quanto è sufficiente riprendere l’att Normale sia giornaliera che sportiva senza dover fare esercizi specifici.
Dr. Silvio BOER
Specialista ORTOPEDIA e TRAUMATOLOGIA
Ex Medico Sociale Hockey Club ValPellice

[#7] dopo  
Utente
GRAZIE
Gentilissimo come sempre...
Le auguro una Splendida serata !

[#8] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,
Oggi dopo oltre 40 giorni dall'ultima rx
Ho rifatto una rx di controllo con il seguente esito:
"Buona formazione di callo osseo in sede di pregressa frattura XI costa di sinistra "
E la cosa mi ha finalmente risollevato il morale.
Ora le volevo chiedere come mai sento ancora un dolore fastidiosissimo sul dorso, al centro della schiena,un po più sopra in corrispondenza della costa interessata , che non risponde alla tachipirina 1000...ho sospeso il brufen perché non voglio abusarne dopo oltre un mese continuo...
Cosa posso prendere in alternativa???
Inoltre vorrei sapere se con un tale referto del radiologo posso riprendere le mie normali attività quotidiane senza che si corrano rischi ???
Grazie!