Radiografia colonna vertebrale

Buongiorno, vorrei un parere medico inerente una radiografia della colonna vertebrale eseguita da mio padre qualche giono fa a seguito di dolori alla schiena di cui ha sempre sofferto.
Tralascio la parte iniziale del referto in cui viene evidenziato un quadro di spondilo-artrosi di grado moderato.
Vorrei invece un consulto circa la seguente affermazione che conclude il referto:
"Lieve avvallamento delle limitanti somatiche di L3; questo metamero presenta struttura ossea a palizzata di tipo angiomatoso.
Non lesioni ossee a focolaio."

Cordiali Saluti

[#1]
Dr. Alessio Lovi Ortopedico 18
Gentile Signore,
l'aspetto a palizzata è tipico dell'angioma vertebrale.
L'angioma vertebrale non è un tumore bensì una malformazione vascolare dell'osso. Possono essere dolorosi se di grandi dimensioni o quando causano il cedimento della struttura del corpo della vertebra.
Sarebbe utile capire che l'avvallamento delle limitanti (ossia delle superfici) della vertebra L3 è stato causato dall'angioma o è su base osteoporotica o di altra natura ancora. Per una diagnosi corretta è utile un approfondimento con risonanza magnetica lombare (potrebbe spedirmi le immagini per e-mail).
A disposizione per eventuali chiarimenti.
Cordialità.
Dr.Alessio Lovi.

Allergia ai farmaci: quali sono le reazioni avverse in seguito alla somministrazione di un farmaco? Tipologie di medicinali a rischio, prevenzione e diagnosi.

Leggi tutto