Utente
Buongiorno,
Da più di due anni ho un forte dolore a zona sottoscapolare sinistra che si estende all'altezza della fine della gabbia toracica (sempre lato sinistro).
L'ortopedico a cui ho esposto il problema sostiene sia una contrattura muscolare (ma non mi ha mai visitato la zona) e non mi ha mai segnato esami specifici.
Dal momento che il fastidio è intenso, potrei sapere se la RM dorsale mostrerebbe eventuali problematiche di quel lato?

Grazie mille.

[#1]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
FORLI' (FC)
ZOLA PREDOSA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
In realtà non si fa una RMN "per vedere se c'è qualcosa" ma solo per confermare o escludere un'ipotesi diagnostica oppure per approfondire una diagnosi già fatta. Le ricordo che la RMN non ha nessun significato clinico da sé sola ma acquista rilievo solo quando va a completare la visita specialistica integrandosi con quanto emerso dall'esame clinico. Prima si fa un'ipotesi di diagnosi, poi si sceglie l'esame più idoneo che potrebbe confermarla (o escluderla). Le suggerisco di farsi visitare da un altro ortopedico ancor più esperto del primo: sarà lui a decidere se/quali accertamenti siano necessari.
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it