Utente
Salve,
Come da indicazione del mio ortopedico, per una frattura incompleta del 3 osso metatarsale, ho indossato un tutore per 45 gg con divieto di carico e successivamente ho iniziato con il carico progressivo e stampelle.
Purtroppo due giorni dopo, perdendo l'equilibrio, ho caricato per una frazione di secondo tutto il peso sul piede fratturato.
Ho avvertito un dolore intenso. Adesso ho il dubbio perchè sono passati 2 mesi dalla frattura e ho ancora dolore sul dorso del piede quando carico. È correlato al normale iter della guarigione o è possibile che abbia causato qualche problema inciampando?
la frattura può essere già considerata stabile dopo 45 gg?

[#1]  
Dr. Antonio Valassina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
ALBANO LAZIALE (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Gentile signora, un episodio di carico eccessivo e improvviso in corrispondenza di un focolaio di frattura in via di guarigione può essere causa di una rifrattura per lesione del callo osseo non ancora perfettamente rimodellato (= tornato ad essere osso perfettamente). Pertanto, avendo provato intenso dolore, nel sospetto di una nuova lesione nella sede della pregressa frattura, le consiglio di eseguire un esame del piede e per il momento di non appoggiare il piede a terra utilizzando due bastoni canadesi. Cordiali Saluti
Dr.A. Valassina
Nota:informazione web richiesta dall'Utente senza visita clinica; non ha valore di diagnosi, trattamento o prognosi che si affidano al medico curante