Fischio alle orecchie

Salve domenica scorsa 5 giorni fa ho partecipato al carnevale e sono stata un po vicino alle casse. Ho avuto fischio alle orecchie e il giorno dopo sono stara al pronto soccorso e mi hanno fatto un esame audiometrico e mi hanno detto trauma acustico. Ho subito fatto deltacortene e vessel fiale ( oggi è il quinto giorno). Quando non ci penso o guardo la tv o parlo con qualcuno il fischio non lp sento la sera che c''è silenzio lo sento. Ora sento anche un senso come di qualcosa che si vuole stappare nelle orecchie o una cosa simile che non so dire e poi come fitte alla testa. Mi hanno fatto anche l''esame audiometrico. Ho 27 anni e la mia paura è che mi resta per sempre? Il farmaco può dare effetti collaterali ? Ho troppa paura perché ne ho lette di tutti i colori. Io sento i fischi ma poi chiedo ai miei familiari e li sentono anche loro. L.impianto mi hanno detto che suonava a 90 db però era all.aperto ed io ero distante almeno 3 o 4 metri.
[#1]
Dr. Giancarlo Cassani Otorinolaringoiatra 725 21 5
Buongiorno
Partendo dalla ipotesi di un trauma sonoro acustico direi head le cure sono idonee .
Le risposte s questa terapia non sono comunque immediate. Potrebbe anche valutare col suo medico un ciclo di trattamenti in Smeralda iperbarica.
Cordialità

Dr. GIANCARLO CASSANI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ho fatto la cura ho eseguito l'esame audiometrico ed è tornato tutto nella norma. Adesso ho un po il terrore di fare le cose come andare in una serata o asciugarmi i capelli per il rumore del phon. Ho comprato anche dri tappi morbidi. Mi dice un po lei cosa devo evitare e cosa è solo frutto della mia ansia ? Io lavoro con la musica ma non troppo alta.
[#3]
Dr. Giancarlo Cassani Otorinolaringoiatra 725 21 5
Buongiorno,
intanto chiedo scusa per il mio messaggio precedente, pieno di errori di scrittura dovuti a un invio con il cellulare.
Invece per quanto riguarda queste ultime domande direi che non deve crearsi un problema eccessivo e deve condurre una vita normale.
Naturalmente qualche prudenza è consigliabile, partendo dal presupposto di avere un apparato uditivo delicato; eviti le esposizioni prolungate ai rumori o la esposizione a rumori impulsivi anche brevi ma forti.
Va bene non ascoltare musica alta, va bene usare dei tappi saltuariamente, se questo le dà maggiore sicurezza.
In ogni caso rumori sotto i 70-80 dB non dovrebbero creare problemi, specie se non prolungati nel tempo (cioè ore).
cordiali saluti

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test