Setto nasale deviato

Buongiorno,
Sono un ragazzo di 20 anni, l'altranno dopo un raffreddore mi sono accordo toccandomi dentro al naso di avere come un rigonfiamento, allora presi appuntamento con un otorino e mi fu riscontrato il setto nasale deviato e un ipertrofia dei turbinati nella narice destra.
Io però ho sempre respirato bene ma dopo un mese a causa di un altro raffreddore ho iniziato ad usare i decongestionanti nasali (Biorinil) solo la notte per dormire.
Adesso è gia da 3 mesi che sto facendo uso di quel farmaco ogni notte e siccome ho paura di diventare dipendente e di contrarre la rinite medicamentosa sto cercando di sostituirli con spray nasali di erboristeria e con soluzioni di acqua salina.
Quello che mi domandavo è se fosse normale che in alcuni momenti della giornata respiro senza problemi, come se non avessi il setto deviato, e in altri momenti invece mi si chiudono in modo alternato le narici, la cosa che non capisco è perchè mi si chiude anche la narice sinistra in cui non è presente l'ipertrofia dei turbinati ma solo il rigonfiamento procurato dal setto nasale deviato, è una cosa normale o è provocata dall'uso troppo frequente dello spray nasale (biorinil) ?

Grazie in anticipo
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32k 1,1k
La cattiva respirazione dipende dalla deviazione del setto nasale, certo, ma in particolare dalla ipertrofia dei turbinati. Queste mucose nasali, che hanno il compito di filtrare, umidificare e riscaldare l'aria che respiriamo, sono soggette alla qualità dell'aria, alla temperatura, all'umidità e, durante il giorno, aumentano di volume e si riducono in base ai cambiamenti, in modo alterno, anche con il cambio della posizione della testa. Quello che si deve valutare, quindi, è se sarebbe sufficiente decongestionare queste mucose od intervenire chirurgicamente anche sul setto nasale. Dovresti sottoporre ad una rinomanometria con test di decongestione dei turbinati per una valutazione dell'effettiva respirazione nasale.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Prima di avere l'ipertrofia dei turbinati, nonostante io abbia avuto il setto nasale deviato ( che ovviamente ho tutt'ora ) respiravo bene, ho iniziato a respirare male quando è subentrata l'ipertrofia

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test