Utente
Buongiorno, la mia fidanzata ha avuto la mononucleosi, con esordio il 4 febbraio. Dal momento in cui si è presentata la patologia, non abbiamo avuto più contatti diretti.
Domenica sera ho iniziato ad avvertire mal di gola, che è aumentato. Ad oggi solo nella tonsilla sx si evidenzia la presenza di placche, e un fortissimo mal di gola che è principalmente dovuto, oltre alla placca sulla tonsilla, alla presenza di una patina gialla molto estesa a forma di fagiolo, nella regione anteriore alla tonsilla, vicino all'arco ovvero sopra il dente del giudizio. La lingua ha una patina grigia sia sul lato sx, centrale e dx. La sostituta del mio medico di base mi ha prescritto cefixima per via orale ogni 24 ore, + spray orale golamixin. Ad oggi non ho febbre. Premetto che è la prima volta in assoluto che mi vengono le placche.
È possibile che cio' sia l'esordio di mononucleosi dovuta al contatto (nessun bacio dal 4 febbraio) con la mia fidanzata?
Da ciò che le riferisco è possibile se la tonsillite/ faringite accusata sia di origine batterica o virale?
Cordialmente.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
E' passato troppo tempo per pensare ad un contagio. Prima di iniziare la cura antibiotica, sarebbe stato meglio eseguire un tampone faringeo per la ricerca di germi patogeni ma, ormai, è inutile. Non puoi fare altro che portare a termine la cura che stai facendo.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Egregio Dottore,
ieri mi sono recato dal mio medico, il quale come le dicevo nello scorso post era assente il lunedì.
Ha ritenuto di dover cambiare la terapia.
Dopo la sua visita, ha ritenuto che il mio disagio è dovuto ad una vistosa afta vicino alla tonsilla sx ( che mi provoca una fastidiosa scialorrea) + placche sempre su essa.
La terapia attuale per afta: colluttorio e pyralvex
Per placche: bactrim 2 volte al giorno.
Fino alle 19 di oggi niente febbre, quando ho registrato 37.3 .
La mia preoccupazione è che sia mononucleosi.
Talvolta avverto sonnolenza e fastidio nella regine lombare, come pesantezza.
Cosa mi consiglia?
Cordialmente.

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Se proprio vogliamo escludere la mononucleosi, devi sottoporti ad un prelievo per EBV e citomegalovirus.
Fammi sapere
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Egregio dott.
Oggi ho ricevuto il referto:
GPT/ALT 19
GOT/AST 21
Ab-citomegalovirus.IgM 0.05
Ab-epstainbarr IgG 2.69
Ab-epstainbarr IgM 0.13

Cosa si deduce? Le anticipo che l'episodio di placche si è risolto, in verità erano ben 4 afte in gola.

Cordialmente.

[#5] dopo  
Utente
Nessuna risposta?

[#6]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non puoi pretendere che risponda subito: ogni tanto mi capita di lavorare anche io! Comunque, non si tratta di mononucleosi, come già ti avevo esposto, per il troppo tempo passato dalla malattia della ragazza.
Ti auguro una buona serata
Dr. Raffaello Brunori

[#7] dopo  
Utente
Buongiorno dottore,
Mi scusi se sono stato insistente, non era nelle mie intenzioni.
Spero di non fare cosa sgradita chiedendole ulteriori informazioni:
Le riporto in modo più dettagliato i dati del referto:
Il referto del 16 Marzo evidenzia i seguenti dati:
Negativo per citomegalovirus
Ab-Epstein-barr IgG 2.69*** (positivo)
Ab-Epstein-barr IgM 0.13 valori di riferimento= dubbio da 0.12 a 0.19 ; positivo > 0.19; negativo <0.12.
GPT 19
GOT 21
LINFOCITI ***39.1 Valori normali= da 21 a 35

Dunque ho scoperto di essere positivo all'epstein-barr virus. Secondo il parere del mio medico, ormai ho superato la mononucleosi asintomatica e l'ho avuto in passato (un pò di tempo fa) senza saperlo, però consiglia di ripetere gli esami a distanza di 20 giorni.
Chiedo un vostro parere.
E' possibile che invece questo sia un esordio?
Come si può interpretare il referto?
Alla data odierna noto la sera la presenza di febbricola 37.3, e saltuariamente dolori ascellari (non si notavano alla visita linfonodi ingrossati).
Preciso che nel mese di febbraio avevo eseguito anlisi di ROUTINE (emocromo, fegato, urine ecc.) ed erano pulitissime.

Cordialmente

[#8]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
i dati indicano una pregressa mononucleosi; purtroppo, non ci dicono quando tale malattia sia stata contratta. I sintomi da te descritti possono essere esito di tale patologia, tenendo presente che possono persistere per molti mesi dal suo esordio. Piu' di questo non posso dirti, da lontano.
Buona giornata
Dr. Raffaello Brunori

[#9] dopo  
Utente
Buonasera dottore,
grazie mille per la sua celere risposta.
Secondo lei rifare le analisi tra una settimana (saranno 20 giorni dalle prime), può aiutare a capire la fase della patologia?
Può servire fare anche l'Antigene Precoce EA , e l'antigene nucleare ebva?
Secondo lei sono stato io ad infettare la mia fidanzata?
Cordialmente.

[#10]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non serve ripetere ulteriori accertamenti. Devi solo seguire una dieta, evitare sforzi fisici e, ovviamente, devi farti visitare periodicamente dal tuo Medico di famiglia sino alla completa guarigione. Certo, è possibile che sia stato tu a contrarre la malattia prima della tua Ragazza.
Buona giornata
Dr. Raffaello Brunori

[#11] dopo  
Utente
Grazie dottore,
La terrò aggiornata su eventuali sviluppi.
Cordialmente.

[#12] dopo  
Utente
Gentile Dottore,
Negli ultimi giorni ho accousato dolore e sensazione di gonfiore agli occhi. Tonsille più gonfie del solito e dolore alla gola che persiste. Stanchezza generale. Cosa posso fare?
Mi consiglia di andare dal curante?
Cordialmente

[#13]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Si, una visita da parte del Medico di famiglia è consigliata
Dr. Raffaello Brunori