Acufeni e ...!?

Salve, mi chiamo Giovanni ed ho 37 anni. Premetto che già circa 6/7 anni fa ho avuto per la prima volta problemi di cervicale e contemporaneamente acufeni all orecchio sinistro, per la maggior parte delle volte. Il tutto passato dopo qualche settimana con antinfiammatori, e gli acufeni spariti all’improvviso. Il tutto si è ripetuto circa un paio di anni fa e adesso siamo alle solite. All epoca feci anche una visita dall otorino che non trovi nulla di anomalo, per la cervicale lastre che non evidenziarono nulla di grave. Adesso ho i solidi fastidì cervicali, più che dolori grossolani avverto la sensazione di galleggiamento è roba simile, non sempre ma spesso capita in macchina o se cammino e soprattutto se il tempo è brutto, accompagnati da acufeni all orecchio sinistro che ho notato che, a letto in posizione a pancia a l’aria, o durante il sonno, si placano di molto o addirittura la mattina mi sveglio senza acufeni che, ricompaiono durante il giorno con la sollecitazione mandibolare o i soliti movimenti quotidiani. Vorrei sapere cosa può essere che scaturisca durante il giorno l’insorgere dell acufene e lo plachi di notte o in posizione supina, comunque sempre quando sono a letto sto meglio. Può essere che in tale posizione rilassi la muscolatura cervicale e mandibolare che mi aiuti in qualche modo? In tal caso può una semplice irrigidita muscolare creare L acufene? Grazie
[#1]
Dr. Edoardo Bernkopf Dentista, Gnatologo, Esperto in medicina del sonno 5,6k 190 26
Gentile Paziente, sul problema degli acufeni ho spesso risposto a pazienti che hanno questo problema. Per non ripetermi, le suggerirei di leggere la mia risposta a questo quesito:
https://www.medicitalia.it/consulti/otorinolaringoiatria/401408-otite-acufeni.html
Può essere utile avere qualche notizia in più su questi argomenti visitando il mio sito internet alla pagina Patologie trattate- Patologie dell’Orecchio e, leggendo l'articolo linkato qui sotto. Eventualmente, se si riconosce nella problematica illustrata, mi faccia sapere.
Cordiali saluti ed auguri.

https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1348-acufene-e-mandibola-quando-il-fischio-nelle-orecchie-dipende-dall-articolazione-temporo-mandibolare.html

Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

L'acufene (o tinnito) è un disturbo dell'orecchio che si manifesta sotto forma di ronzio o fischio costante o pulsante. Scopri i sintomi, le cause e i rimedi.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test