Utente
Buonasera.
Martedì avevo due piccole placche sulla tonsilla sinistra.
Ho iniziato Augmentin (3 volte al giorno ogni 8 ore).
Ieri si sono staccate.
Stamattina ho fatto mezz'ora di allenamento in casa (errore mio! dovevi aspettare forse!) e adesso mi sono ricomparse due placche stavolta sulla tonsilla destra.
Domani però dovrei finire l'antibiotico.
Cosa faccio, cambio antibiotico o vado avanti con Augmentin qualche giorno in più?
Non è che essendo ricomparse delle placche sotto antibiotici magari l'Augmentin non fa più effetto?
Grazie.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ormai, iniziata la cura antibiotica, la porti sino al sesto giorno compreso. Mai fare una tal cura se non si ha febbre superiore ai 38,5 , tenendo anche presente che, con o senza antibiotico, una faringotonsillite dura 4 giorni. Mai iniziare, quindi, con l'antibiotico prima del quarto giorno ed in assenza di febbre. Poi, si deve considerare che la patologia puo' essere di origine virale e, quindi, il farmaco è inutile. Consiglio, semmai, un tampone tonsillare per la ricerca di germi patogeni con eventuale antibiogramma e farei dei gargarismi con the molto scuro o coca-cola- In caso di dolore, paracetamolo e per l'infiammazione , un integratore a base di bromelina.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Grazie! Ma dove si fanno? In ospedale con l'emergenza non me la sento di andare, e mi ritrovo a fare l'isolamento nella città in cui studio dove non ho la residenza e neanche il medico di base..e non ho neanche i soldi per andare in una clinica privata che lì costano tanto!
Poi in realtà mi chiedevo, è possibile magari che l'Augmentin non funzioni più (ne ho usato nella vita davvero tanto tra tonsillite e denti) e io debba cambiare antibiotico, se si trattate di infezione batterica? O magari dovrei prenderlo per più di sei giorni.. è che ormai l'ho iniziato e domani sarei al sesto! (comunque le placche mi vengono sempre una due volte all'anno e solitamente mi passano solo con l'antibiotico)

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Il tampone non è costoso e puo' farlo presso qualsiasi laboratorio di analisi cliniche senza prescrizione medica. Se il tampone mostrerà la presenza di un batterio in particolare, verrà indicato lo specifico antibiotico da utilizzare. Ovviamente, deve attendere almeno dieci giorni dalla fine della cura antibiotica, per eseguire il tampone.
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Salve, alla fine è una settimana che non ho placche e neanche febbre. Ho solo la tonsilla destra che non si sgonfia e non migliora (e neanche peggiora) con un dolore lieve sia alla tonsilla che all'orecchio. La mia dottoressa mi ha prescritto il Bentelan due pastiglie dopo colazione e due dopo pranzo. Il fatto che ci sia il cortisone mi spaventa un po', anche forse per gli articoli usciti anche se non comprovati del fatto che cortisone e antinfiammatori meglio non prenderli ora che c'è il Covid 19. Lei cosa pensa di questo medicinale?
Grazie

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Puo' tranquillamente assumerlo come prescritto
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente
Salve, dopo due pacchi di Augmentin e due di Bentelan la tonsilla non ha dato segni di miglioramento. Anzi, da tre giorni all'improvviso ho la febbre a 39/40 (non avevo febbre da tre settimane). La dottoressa mi ha prescritto il Cefodox, però essendo un principio attivo simile all'Augmentin può essere che non abbia senso siccome già l'Augmentin non ha funzionato? Il tampone mi ha detto non è possibile farlo, io però ho la tonsilla gonfia da un mese..