Utente 771XXX
Buonasera, mia figlia ha 6 mesi e 5 giorni è nata di 3,5 kg e fin dalla nascita ha tenuto la testa dritta e gli occhi ben aperti. E' stata visitata da cinque medici (la visita di routine all'ospedale, un pediatra privato, il pediatra dell'asl che attualmente la segue + due suoi sostituti) ed è sempre stata trovata in buona salute, crescita regolare e buon tono muscolare. Tuttavia fin dai primi mesi compie un gesto che preoccupa non poco me e mio marito: quando tiene la testa sollevata, cercando di stare seduta, viene colta da un specie di brivido e in maniera del tutto involontaria scuote la testa come per dire no ma il movimento è più "nervoso" e rapido. Non siamo mai riusciti a farle ripetere il gesto in presenza dei pediatri ma abbiamo cercato di spiegarlo dettagliatamente riuscendo a suscitare solo perplessità. Non vorremmo che data la rinomata ansia dei neo genitori la cosa venisse presa sottogamba e che stessimo trascurando un problema serio. Forse è il caso di fare una visita neurologica? Il gesto è così insolito, possibile che non si sia sentito mai di bambini che fanno questi gesti? In internet non trovo nulla ma purtroppo le parole "bambino" "scuote" "testa" non permettono una ricerca mirata. Specifico che quando fa il gesto gli occhi restano aperti e "fissano" un punto... Si ha proprio la netta sensazione che lei non comandi il movimento ma che lo subisca. Per farle ripetere il gesto noi la mettiamo seduta ma qualche volta è capitato che facesse il gesto pur tenendo la testa poggiata sullo schienale della sdraietta (non mantiene ancora la posizione) Infine è capitato 3 volte nelle ultime 2-3 settimane che la bambina si mettesse a tremare però specifico che 2 volte la bambina si stava appisolando e nel prenderla si è svegliata bruscamente e ha tremato un po' (forse paura o è stata disturbata) una sola volta invece era nel box, sveglia ma affamata ed ha tremato quando ha visto il biberon. Per questi eventi almeno c'è una sorta di causa anche se onestamente la reazione mi sembra eccessiva, riporto comunque i fatti caso mai potessero suggerire qualcosa.
Grazie

[#1]  
Dr. Matteo Rosso

16% attività
0% attualità
0% socialità
GROTTAFERRATA (RM)

Rank MI+ 16
Iscritto dal 2009
Un suggerimento pratico da poterle dare, considerato che la bimba non ha presentato tali episodi di fronte agli specialisti, è quello di video-riprenderli non appena si verificano. Potrebbero benissimo essere delle reazioni emotive della bambina ma in questo caso sarebbero necessarie altre informazioni per differenziarle.
Per una maggiore tranquillità suggerirei comunque di fare un Elettroencefalogramma di sonno vista l'età della piccola facendo comunque sempre riferimento al vostro pediatra.
Dr. Matteo Rosso