Utente 395XXX
Gentili Dottori,
vorremo avere un Vs. parere su episodi di svenimento di ns. figlia di quasi tre anni che succedono occasionalmente dall'età di 6 mesi.
Fino ad oggi si sono manifestati in seguito ad alcune brevi crisi nervose con pianto (in momenti di particolare stanchezza) che sfociano nello svenimento della durata di circa 1/2 minuto... in questi secondi ns. figlia entra in apnea e si contorce... dopo questi attimi (che ovviamente ci sembrano eterni) riprende conoscenza piangendo.
Parlando di questi episodi con la ns. pediatra ci ha sempre rassicurato che si tratta di spasmi affettivi che possono durare fino ai 3-4 anni.
Oggi alla scuola materna ha avuto uno svenimento mentre stava camminando tranquillamente; in particolare la maestra ci ha raccontato che è caduta in avanti senza proteggersi dalla caduta con le manine ed è rimasta senza sensi per circa un minuto. Quando si è ripresa si è ricordata della caduta e a parte il pallore e una piccola sbucciatura sul mento, le è sembrata normale.
Quindi dato che è la prima volta che succede un caso di svenimento non preceduto da crisi nervose, vorremo capire se preoccuparci e verso quali visite e accertamenti orientarci.
Grazie mille e auguri di buon lavoro.

[#1]  
Dr.ssa Gabriella La Rovere

28% attività
0% attualità
12% socialità
PERUGIA (PG)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Buonasera. Non si faccia fuorviare dal mio campo di interesse. Leggendo la storia delle crisi di sua figlia, la cosa che le posso consigliare è di sottoporre la bambina ad un elettroencefalogramma e ad uno visita specialistica da un neuropsichiatra infantile per poter fare una diagnosi più accurata. Stia comunque serena perchè, anche se brutte a vedersi, queste manifestazioni hanno molto di retaggio culturale che di effettiva gravità medica.
Cordiali saluti
dott.ssa Gabriella La Rovere

[#2] dopo  
Utente 395XXX

Dr.ssa Gabriella la ringraziamo per il consiglio...
Comunque la ns. pediatra ci ha prescritto per ns. figlia un elettroencefalogramma, un ECG e una successiva visita neuropsichiatrica.
Speriamo bene !!
Grazie
Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Alfredo Cappello

24% attività
0% attualità
8% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Gentile signore
Concordo con la sua pediatra per quanto riguarda la diagnosi di spasmi affettivi per gli episodi riferiti nella prima parte della lettera.
Per quanto riguarda l'episodio verificatosi a scuola ha tutte le connotanze di una crisi lipotimica per cui oltre la visita neuropsichiatrica + EEG consiglierei di eseguire anche una visita cardiologica con ECG + Holter ed i seguenti esami : emocromo, elettroliti, calcio, CPK, LDH, Glicemia, creatininemia.
Cordiali saluti
Alfredo Cappello