Utente 251XXX
Salve
Il mio fratellino ha 18 mesi ed è stato ricoverato per otomastoidite e paresi del nervo facciale destro causati da febbre alta e da una forte utite...Gli accertamenti effettuati hanno evidenziato leucocitosi, incremento della PCR e alterazioni transaminasi.
Volevo sapere se le speranze che rientri sono alte e le eventuali cure a cui si deve sottoporre, e se è opportuno portarlo ad un controllo da uno specializzato in queste patologie.
Grazie...

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile giovanotto
la paralisi del nervo facciale esordisce spesso dopo una infezione virale ,in causa può' essere il virus della mononucleosi,,quello della parotite o gli herpes virus.Se ci sono anche le transaminasi alte è presumibile una infezione da mononucleosi.Anche le infezioni dell'orecchio e della mastoide possono determinare questa paralisi.In questa patologia vi deve essere l'intervento del pediatra,del neurologo e dell'otorino,per assicurare una terapia mirata.A volte è necessario bendare l'occhio interessato o proteggere la cornea ,va controllato quindi anche da un oculista.Va esclusa anche la sindrome di Ramsay Hunt dovuta al virus varicella zoster.
cordiali saluti ed auguri
Dr. Gaetano Pinto

[#2] dopo  
Utente 251XXX

Grazie mille delle informazioni =)