Utente 247XXX
Buonasera, sono la mamma di una bambino di 3 anni e mezzo che inizia ad avvertire i primi sintomi influenzali come tosse, naso chiuso, difficoltà respiratorie mentre dorme, affaticamento e per ora niente febbre. Dato che è appena uscito da una serie di virus ed è stato soggetto a cura antibiotica ben due volte in un mese, chiedevo se dandogli della tachipirina sciroppo prima della nanna, possa essere di aiuto nel frenare lì'influenza in arrivo, o se eventualmente ci sono altri rimedi per evitare la terapia successiva.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signora
il farmaco da lei citato,dato preventivamente non serve.Anche gli stessi antibiotici,non vanno usati a cuor leggero,ma solo quando necessari,solo in caso di sovrapposizione batterica.Le ricordo che gli antibiotici contro le forme influenzali non complicate non servono a nulla.Per evitare complicanze,bisogna usare gli accorgimenti dei nostri nonni,con le" 3 L",cioè latte ,letto e lana;significa dare da bere molta acqua e alimenti caldi,non esporsi al freddo e osservare il riposo.Questi sono tutti accorgimenti che servono a rinforzare la risposta immunitaria e riducono l'insorgenza di forme batteriche sovrapposte
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto