Utente 195XXX
Salve, vorrei porvi una domanda, la mia bimba ha 3 mesi, 2 giorni fa giocando mi è capitato di scuoterla più volte poi mi è venuto il dubbio di aver sbagliato allora mi sono informata e ho saputo di questa sindrome, non le dico la mia paura, purtroppo devo dire che anche una mia amica per farla giocare in più di un'occasione l'ha scossa, adesso so che non si fa e non lo rifarò mai più ma quello che mi preme sapere è come devo fare a riconoscere i sintomi e dopo quanto tempo si manifestano?!? Lei è tranquilla, la solita bambina di sempre, non riesco a ricollegare nessun sintomo specifico, il vomito ce l'ha sempre avuto, spesso piange e di solito sonnecchia durante il giorno e la notte dorme tranquilla, l'emorragia retinica non so riconoscerla, ha come un livido tra gli occhi, sul nasino ma sembra più una vena e c'era anche prima e ha delle vene piccole negli occhi. Devo tenerla sotto osservazione? Sono passati 2 giorni, dopo quando tempo posso stare tranquilla? Ci sono sintomi che possono manifestarsi a distanza di settimane?!? Ho una paura terribile, vi prego rispondetemi. Ho anche un'altra domanda, quando piange spesso si calma davanti la tv, è rischioso?!? Aspetto con ansia la risposta, non vorrei averle fatto male per giocare come una stupida. Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
Lo scuotimento e'semprempiuttosto pericoloso nel lattante soprattutto.
Consiglio di,effettuare una visita dal curante.
Vedrà che non sarà successo nulla. Ma va effettuata.
Le e,ortaglie retiniche può vedere solo l'oculista.
Saluti
L.g.
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 195XXX

La ringrazio molto, stamattina ho contattato la pediatra che purtroppo per qualche giorno è assente, ma è necessaria la visita perché potrebbero ancora manifestarsi i sintomi?!? Quello che volevo sapere è dopo quanto tempo possono manifestarsi, la bimba è la solita di sempre, è reattiva, mangia, sorride e dorme come sempre. Stanotte forse era un pochino irritabile ma sentivo il pancino che le brontolava, ho notato solo una cosa diversa ma forse prima non ci ho mai fatto caso, la fontanella frontale pulsa, è normale? Io sono una persona molto ansiosa, cerco di notare anche il minimo cambiamento ma non ne ha. Dopo quanto tempo possono verificarsi?!? Cosa dovrei notare?!? Lunedì cercherò di contattare la pediatra ma fino ad allora può spiegarmi lei a cosa devo stare attenta?!? Io non ci sto dormendo la notte, mi sento in colpa, sto attentissima a tutto e poi... Grazie mille, aspetto con ansia la sua risposta!!!

[#3] dopo  
Utente 195XXX

Salve, due settimane fa ho iniziato lo svezzamento della mia bimba che ha adesso 5 mesi e mezzo e pesa 6.8 kg, il programma delle poppate è: h. 8 latte 220 cc (lei non finisce quasi mai la poppata, ne lascia sempre 40 cc più o meno) alle 11:30-12 pappa con crema di riso etc + un pochino di verdure frullate, subito dopo di nuovo il latte, poi alle 16, 20 e 24 poppata di latte. Da stamattina volevo provare ad eliminare la poppata delle 24, aumentando la dose del latte nelle altre poppate a 260 cc (anche se poi non lo finisce) e le ore tra una poppata e l'altra. Si può fare? E poi secondo lei faccio bene dopo la pappa delle 12 a darle subito il latte? Volevo continuare così finchè non aggiungo la carne, è troppa roba in un'unica poppata o non crea problemi? E una poppata di 260cc di latte si può dare? Devo precisare che lei rigurgita tanto, lo ha sempre fatto, questo cambiamento può influire in qualche modo? La prego mi risponda, la mia pediatra è fuori città!!! Grazie mille in anticipo!!!