Utente 143XXX
salve... vivo all'estero e precisamente in repubblica dominicana... (clima caldo ed umido) mi rivolgo a voi perche qui i pediatri ed i dottori in generale lasciano un pò a desiderare... ho un problema con mia figlia di quasi 3 anni e mezzo... ha sempre mangiato poco e solo quello che dice lei.. ora ad esempio ieri, la bambina addirittura ha bevuto il latte la mattina e fino alla sera non ha voluto piu nulla rifiutando qualsiasi cosa gli si proponeva o con le buone o con le cattive... in casa o fuori casa... io ho gia altre due figlie grandi.. e con tutte e due in italia ho avuto quasi i stessi problemi che cmq si sono risolti rapidamente e con l'aiuto del famoso sciroppo "carpantin"... io domani cercherò uno sciroppo simile anche se qui sembra non sappiano che cos'è.. ma deve esistere per forza... intanto vorrei sapere il perche secondo lei la bambina si comporta cosi e cosa si può fare.. come comportarsi... lei è gia "secchetta" non posso dire che ha un brutto aspetto.. è come dire snella.. all'apparenza non sembra abbia problemi di salute... pero capisce che siamo un pò preoccupati per il fatto che non puo vivere non mangiando... è una questione psicologica? o altro? una fase della crescita? ringrazio in anticipo per ogni sua risposta.. saluti..

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
L'intestino funziona bene?
può darsi che abbia solo bisogno di essere purgata come in modo sano facevano i nostri nonni a scadenze periodiche; oppure potrebbe avere una parassitosi intestinale...oppure richiamare l'attenzione in questo modo operando una specie di ricatto morale sulla mamma che "si preoccupa"..Le ipotesi possono essere tante ma cominci ad indagare sulle più semplici, magari chiedendole il perché, se ha male al pancino, se preferirebbe qualche cibo particolare, se qualche cibo proprio non le piace. Se continua a rifiutare il cibo si assicuri almeno con delle analisi di base su emocromo, funzionalità del fegato, esami urina

Non le dia a vedere che si preoccupa che non mangia. Non insista. Le metta a disposizione su un tavolino basso dei piccoli spuntini e la osservi senza ansia. ll carpantin è del tutto sconsigliato,. Al limite un polivitaminico per sostenerla in questa fase di rifiuto

Cordiali saluti
Dott.ssa Agnesina Pozzi

[#2] dopo  
Utente 143XXX

salve.. grazie della risposta... no.. l'intestino pare che sta bene.. lei è sempre stata un pò stitica.. ma ogni giorno fa la pupù anche se dura... quindi non credo abbia parrassiti intestinali.. avrebbe diarrea... però brava che ci ha pensato visto che qui in questo paese è sovente prendersi parassitosi varie... la bambina si comporta come se volesse comandare in casa.. la mamma gli permette un po troppo alcuni atteggiamenti di sfida o di ribellione... io credo che lei rifiuta il cibo per motivi psicologici... proprio come se volesse richiamare l'attenzione...alla fine spizzica cose che solo dice lei.. ad esempio pane con latte al cioccolato.. o una mela... mentre aspettavo la sua risposta io ho acquistato il famoso sciroppo che aumenta l'appetito.. me lo sconsiglia davvero?? abbiamo anche uno sciroppo vitaminico che comunque le daremo.-..e seguirò il suo consiglio di fare un tavolino con varie cosine... vediamo.. per ora grazie...

[#3] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Si il carpantin è sconsigliato... andava "di moda" molti anni fa....
Meglio il polivitaminico e soprattutto non cedere ai suoi ricatti..(sono molto abili i piccoletti a sfruttare a loro vantaggio le debolezze di nonni e genitori...)