Utente 118XXX
Buona sera l'uso di un integratore multivitaminico per bambini tipo orsovit per un periodo di circa 2/3 mesi in modo non continuo puo' comportare un'ipervitaminosi? Che rischi comporta? Puo' portare ad un aumento di peso? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
gentile signora
se un bambino trovasi in buona salute,non presenta malattie croniche,malassorbimento,si alimenta seguendo una dieta completa e bilanciata comprendendo le verdure e la frutta fresca,viene fatto uscire normalmente,non abbisogna di alcuna integrazione di vitamine e di minerali.Le vitamine pericolose sono quelle liposolubili (A,D,E,K) che possono accumularsi nell'organismo e dare problemi,tanto per citarne uno,la vitamina A data in eccesso può determinare aumento della pressione endocranica.Solo ad alcuni neonati sopratutto prematuri bisogna dare vitamine in modo appropriato.
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto

[#2] dopo  
Utente 118XXX

Buon giorno sono d'accordo con lei , volevo sapere se nel caso di un uso non continuo di vitamine in un bambino protratto per 2/3 mesi , nello specifico orsovit caramelle gommose , cosa ciò potrebbe comportare ? Può causare un aumento di peso ? Grazie