Utente 278XXX
Buongiorno, mio figlio che ha 13 anni, da 15 giorni soffre di mal di testa accompagnato da una febbre che va da 36,8 a 37,5 e non passa. Il ragazzo anche l'anno scorso ha sofferto della stessa patologia ed a seguito di una radiografia al cranio il pediatra gli ha riscontrato una sinusite. Fino a 15 giorni fa il tutto si risolveva con l'aereol. All'insorgere degli stessi sintomi gli abbiamo fatto i soliti aereosol, senza avere nessun risultato, dopo una settimana (giov. 05 feb.) il pediatria glia ha prescritto un'antibiotico (amoxicillina) il venerdì e il sabato successivo qualche decimo in meno, domenica mattina 36,5 la sera dinuovo 37,5 e fino ad oggi martedì 10 feb si è mantenuto tra i 36.9 e i 37,5. La settimana scorsa gli sono stati eseguti anche gli esami del sangue senza nessun riscontro. Sicuro di un vostro parere anticipatamente ringrazio.

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
gentile utente
il ragazzo va visitato dal suo pediatra,per escludere sintomatologia neurologica.Da quanto descrive sembra trattarsi di un processo sinusitico cronico-recidivante.Bisogna eseguire una consulenza ORL con una rinoscopia anteriore, con eventuale TAC o RMN ,se si sospettano eventuali complicanze.Sarebbe utile anche un esame del fondo oculare e una coltura del materiale aspirato dal seno paranasale.
cordialità e saluti
Dr. Gaetano Pinto