Utente 148XXX
Innanzitutto grazie a tutti voi per il lavoro e la possibilità che date agli utenti di saperne un pò di più in campo medico,oltreall'immensa rassicurazione che ci date.
Ho un bambino di un mese e 15giorni, nato in asfissia pallida e che per un periodo di tempo sconosciuto e defluito il sangue dal bambino alla madre.Per fortuna sembra che a livello neurologico sta bene.
Il problema sono i valori del sangue che stiamo ripetendo ogni 15 gg.
Quindici giorni fa i valori erano questi
HGB 9.6 L g/dl
HCT 27.4 L %
PLT 444 H 10^3/ml

stamattina invece le analisi dicevano: valori di riferimento:
HGB 9.2 13.0-16.5
HTC 26.4 39.0-48.1
PLT 484 150-400

Il nostro pediatra di base, ci rassicura dicendo che possono essere considerati stabili anche se ancora bassi e di continuare a somministrare
pediafer plus : 6gocce al giorno e foliped 8 gocce al giorno e ripeterle tra 15 gg.
Quando però gli ho chiesto come mai i valori non salgono nonostante la cura che stiamo facendo,non ha saputo risondermi, o almeno spero e non perchè c'è qualcosa di più grave.
Secondo voi da cosa può dipendere che questi valori non si aggiustano?
Ci sarebbero altri esami da fare per capirese se c'è qualcosa che non va?
Grazie mille


[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signora
mentre ad un giorno di vita il valore normale di Hb è di circa 19..a tre mesi il valore di Hb si aggira intorno agli 11,5; stesso discorso dell'ematocrito che passa da 58 il primo giorno a 32 a 3 mesi. Diciamo che nel complesso la situazione è stabile. Piuttosto c'è l'aumento delle piastrine che normalmente è sempre 150-300...e ciò mi spingerebbe ad escludere che non ci sia una infezione (magari già presente alla nascita), la quale potrebbe essere causa tanto dell'aumento delle piastrine quanto dei valori basi ematici. Suppongo che ciò sia già stato valutato in ambito ospedaliero o pediatrico

Cordiali saluti
Dott.ssa Agnesina Pozzi

[#2] dopo  
Utente 148XXX

Grazie dottoressa.
Per le piastrine il pediatra ritiene che sono così alte perchè ha fatto una serie forte di antibiotici visto che è stato sottoposto a una terapia preventiva per terapia iperbarica.Quindi è del tutto naturale.
Quindi lei crede che per ora bisogna solo aspettare per vedere se questi valori si alzano?
Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007

se sono state escluse infezioni, il piccolo è monitorato, si alimenta e cresce, e i valori si mantengono stabili bisognerà aspettare necessariamente; se poi tra un mese i valori sono sempre bassi bisognerà ulteriormente indagare