Utente 383XXX
Salve dottore, mio figlio ha 40 giorni e pesa 4770 kg.
Da circa una settimana ho alternato 3 poppate giornaliere artificiali al seno.
Prende aptamil pepti 1, im seguito ad una brutta dermatite ora risolta.
Ho notato che seppur dandogli i 120 ml che gli spettano, secondo la tabella riportata sulla confezione,il bimbo rimane insoddisfatto dopo averlo bevuto tutto fino all'ultimo sorso.
Secondo lei cosa devo fare, aumentare la dose? Inoltre potrebbe dipendere dal tipo di latte, che magari è più leggero? Grazie, in attesa di una sua risposta, cordiali.

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
gentile signora
le consiglio un allattamento complementare, continuando con l'allattamento al seno ad ogni poppata e alla fine integrare con una aggiunta di latte artificiale; in questo modo non corre il rischio di perdere il suo latte.Tenga presente che la tabella a cui lei si riferisce è sempre orientativa. Le conviene innanzitutto fare una doppia pesata del bambino,prima e dopo il suo latte, per stabilire se esiste una ipogalattia materna.Di norma per essere sicuri che il lattante è sazio e si alimenta a sufficienza,deve lasciare un piccolo quantitativo di latte nel biberon e deve avere un incremento di peso di 25-30 gr al giorno,circa 200 gr a settimana.E' fondamentale il ruttino a fine poppata,tenendolo in braccio per circa una mezz'ora
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto