Utente 565XXX
premetto che questo per me è un periodaccio e faccio una malattia per tutto....oggi
per tirarmi un pochino su in quanto stressata e poi perchè sono raffreddata ed ho mal di gola, oggi ho mangiato dei bei cucchiaini di miele con pappa reale, ero tutta contenta fino a che qualcuno non mi ha detto che ho sbagliato perchè è assolutamente controindicato con l'allattamento.Allora mia culpa , come al solito navigo e leggo internet e trovo la storia del botulino. ecco ora mi sento in colpa verso la mia piccolina di 2 mesi e mezzo( che non ha ancora le difese) e verso mio figlio di 3 anni.in più faccio l'allattamento misto...è proprio vero che è pericoloso?

[#1]  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Cara Signora...sa quante persone sarebbero già morte... per colpa del miele, se certi allarmismi avessero senso?

Stia tranquilla, forse l'Italia è al primo posto mondiale per la qualità del suo miele. Lei vive ad Ancona ed ha l'Umbria accanto! Sia la sua Regione che l'Umbria hanno un OTTIMO miele, controllato, sano, privo di agenti inquinanti. Le mamme di una volta usavano fare delle "pucce" (legavano un pezzo di lino a forma di pallina e lo imbevevano di miele)per i bambini capricciosi, con il raffressore, con deperimenti organici e fornivano, senza saperlo scientificamente...dolcezza e salute.
Il miele e l'ambrosia...erano definiti il "cibo degli dei".

Il primo, ricchissimo di tanti minerali, ad alto valore biologico ed energetico, pare abbia addirittura un effetto positivo, in piccole dosi sulla regolarizzazione della glicemia (ma di ciò non ho conoscenza diretta).
Stia perciò tranquilla, continui pure ad assumerlo senza esagerare ma solo perchè essendo zuccherino potrebbe avere effetto sulla cacca della piccolina, rendendola più liquida. Nient'altro. Niente sensi di colpa neppure per suo figlio di tre anni. In caso di raffreddore: latte e miele senza paura!

Un cordiale saluto

Dr.ssa Agnesina Pozzi