Utente 177XXX
Salve,
Ho una bambina di sette settimane, nata a termine da parto naturale, apgar alla nascita 9/10.
La suzione é stata da subito efficace: il calo fisiologico, minimo, é stato recuperato in sesta giornata. L'allattamento e la crescita continuano ad andare bene, nonostante episodi di rigurgito ora più sporadici. La visita alle dimissioni in ospedale e il bilancio di salute del primo mese non hanno rilevato problemi.
La piccola sorride di rimando a partire dalle 5 settimane, tiene già un po' su la testa e la solleva girandola da una parte se posta prona. Tuttavia c'è una cosa che mi preoccupa: non segue ancora con lo sguardo. Se mi pongo davanti a lei e "aggancio" il suo sguardo quando mi sposto di lato lei continua a guardare davanti a sé, la stessa cosa capita con un oggetto posto a breve distanza: se lo muovo non lo segue. A quasi due mesi non dovrebbe già saperlo fare?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
gentile signora,
tenga presente che il lattante ha la possibilità di compiere dei movimenti oculari completi, detti saccadici, solo verso il quarto mese di vita,cioè ha la capacità di orientare rapidamente la fovea su un bersaglio.Questo movimento gli consente di conoscere lo spazio circostante. Anche il movimento di inseguimento lento cioè di fissazione di immagini in spostamento si acquisisce completamente verso il sesto mese.Detto questo e non potendo verificare da vicino le varie tappe di acquisizione del movimento oculare,le consiglio comunque una visita oculistica,certamente utile a questa età.
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto

[#2] dopo  
Utente 177XXX

La ringrazio anzitutto per la veloce risposta,
quindi può essere ancora normale non seguire gli oggetti con lo sguardo a quasi due mesi? Chiedo conferma perché nel libretto che ci hanno dato, su cui il pediatra annota i vari bilanci di salute, é scritto che una delle competenze che i neonati devono apprendere entro i tre mesi é proprio quella di fissare lo sguardo e seguire gli oggetti. Non credo sia un problema di vista: la bimba reagisce bene alla luce e sorride di rimando quando mi vede sorridere (non sempre)

[#3] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
gentile signora
la visita oculistica,preferibilmente effettuata da un oculista pediatra,serve di routine a controllare che tutte le strutture dell'occhio stiano a posto.
Dr. Gaetano Pinto

[#4] dopo  
Utente 177XXX

La ringrazio, chiederò alla pediatra l'impegnativa per una visita oculistica, lei crede quindi che possa essere un problema più di vista che neurologico?