Utente 419XXX
Carissimo dottore Buongiorno,
sono stato operato di pneumotorace spontaneo nel mese di gennaio 2007 al policlinico di Bari e dimesso dopo una settimana.
A tuttoggi mi e' rimasto un dolore sulla parte destra del torace ed alla stessa altezza dietro la schiena.
Ho eseguito qualche giorno fa una TAC ed il radiologo mi ha assicurato che il polmone e' a parete e non c'e' liquido pleurico.
Che altri esami potrei fare per conoscere l'origine di questi dolori sul lato destro (ossia dove e' stata inserita la sonda per eliminare il problema)sotto l'ascella? grazie per la Vostra cortese disponibilità.
Girolamo Angarano
Bari

[#1] dopo  
Dr. Mauro Antonio Marino

20% attività
0% attualità
0% socialità
TERMINI IMERESE (PA)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2007
Gentile Paziente,
lo pnumotorace spontaneo normalmente colpisce soggetti longilinei che presentano aagli apici polmonari (la parte più alta) delle piccole "bolle" che possono spontaneamente o in seguito a uno sforzo , scoppiare determinando la presenza di aria nella pleura con conseguente pneumotorace.
Se le è stato inserito un drenaggio il suo pneumotorace doveva essere abbastanza esteso; è normale che persista per un certo periodo un dolore puntorio nella sede d'inserimento del tubo, legato ad una lieve irritazione plerica (nel polmone non sono presenti terminazioni nervose che ci fanno sentire il dolore).
Se il dolore è insistente può assumere un blando analgesico (paracetamolo per esempio).
Se dovesse ripetrsi nel futuro lo pneumotorace dallo stesso lato dovrà essere presa in considerazione una pleurodesi ( mettere un "collante" all'interno della pleura" che impedirà nuovi pneumotoraci.
Non si preoccupi; in atto ha eseguito l'esame migliora che permette di monitorare la sua situazione polmonare.
Buona estate
dott.Mauro Marino

[#2] dopo  
Utente 419XXX

Gentilissimo dott. Mauro Antonio Marino, mi scuso innanzitutto per la risposta tardiva.
Ricapitolando, a distanza di circa 10 mesi dal drenaccio pleurico Dx effettuato al Policlinico di Bari si è ripresentato il problema della pleura Dx, questa volta mi sono sottoposto al Talcaggio del Polmone Dx al Policlinico Gemelli dal Dott. Granone. A distanza di circa 4 anni posso dire che non si è piu' verificato nulla al polmone dx ma a volte per mesi interi permane un fastidioso dolore al petto dx e dietro la schiena come accusavo, rivedendo questo post. Ho effettuato Tac all'inizio anno ed il polmone è a parete per il resto tutto ok. potrei effettuare altri esami. La ringrazio e buona giornata.