dolore al polmone sx, bronchite, aiuto

Ciao, ho 18 anni e da ieri provo dolore al polmone sinistro, ma più che un dolore come fitte, mi sento quasi oppresso, schiacciato. Se sto in posizione seduta o sdraiata non sento dolore più di tanto, ma sento comunque sia il polmone più debole. il fastidio è sulla parte alta, interna, e se comprimo il petto con le mani il dolore aumenta. Ho fumato per 3 anni, non eccessivamente, ma comunque sia sono riuscito a smettere di fumare le sigarette da due mesi, anche se continuo quotidianamente a fumare "altro", anche se con pochissimo tabacco. soffro di bronchite fin da quando ero bambino (3
[#1]
Dr. Arnaldo De Maria Pneumologo 35 1
Gentile utente,
La sintomatologia che lei riferisce e lamenta non correla con inportanti patologie dell'apparato respiratorio.anche la bronchite di cui ha sempre sofferto,anche se in fase acuta,non comporta dolore.Stia tranquillo, comunque indaghi.Le consiglio di consultare il suo medico o uno specialista pneumologo che certamente eseguira' un accurato esame obiettivo dell'apparato respiratorio e della parete toracica compreso il tratto dorsale della colonna vertebrale al fine di poter individuare la causa del dolore che lei riferisce.
Se questo non sara' sufficiente per una dignosi di certezza.le consiglio una radiografia del torace in due proiezioni.
Saluti

Dr. Arnaldo De Maria

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio