Pelle che brucia e sensazioni di calore nel corpo

Salve sono una ragazza di 24 anni, e da un paio di anni che soffro di depressione e ansia.
In particolare l'ansia nell'ultimo anno è diventata ingestibile, (è stato un anno molto faticoso) tanto che adesso ho anche sintomi fisici.

E' da un pò di di tempo che sento come se la mia pelle bruciasse e sento anche come dei pizzichi e prurito, non succede sempre e comunque un pò va e viene.

Inoltre ho notato da un paio di giorni che mi compaiono sulle mani delle piccole macchie rosse, certe volte mi fanno prurito, ma se ne vanno da sole.

Mi sento disperata, non riesco a fare più niente perchè penso di avere tutte le malattie di questo mondo.

Vorrei sapere se questo può è essere generato solamente dalla mia testa.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
Va capito se questo sintomo può dipendere da altro.

Intanto sta curando la sua ansia e la depressione?

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Attivo dal 2024 al 2024
Ex utente
Si, sono un cura da una psicologa da un paio di anni e adesso sono in cura da una psichiatra la quale mi ha prescritto paroxetina. Ma è da quando l'ho iniziata a prendere questi sintomi sono peggiorati, cosi sotto il suo parere, l'ho sospesa.
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
Quindi in definitiva non sta curando la questione.

Direi che è il caso di inquadrare meglio il tutto.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#4]
Attivo dal 2024 al 2024
Ex utente
Si effettivamente ho iniziato ad andare dalla psichiatra da un paio di giorni, in settimana dovrei vederla di nuovo per capire cosa fare. Per adesso sto solo assumendo 7 gocce di EN la mattina e la sera, già prescritte con la paroxetina.
Io oltre questi fastidi che sento, sto abbastanza bene fisicamente parlando, il problema è che nel momento in cui mi si presentano, questi o qualsiasi altra sintomi nuovi, vado in preda al panico.
E' come se il passato un problema me ne devo creare un altro.