Piracetam 2 litri di acqua al giorno

Buongiorno,
Volevo chiedere un parere su questa terapia che mi sta aiutando molto...praticamente ho incontrato un medico più precisamente un otorinolaringoiatra che guardando i tessuti ha constatato un livello di disidratazione elevato nel mio corpo in fatti spesso soffrivo di mal di testa e depressioni e deralizzazioni di diversa intensità. Lui mi ha dato due consigli il primo è di integrare almeno 2 litri di acqua al giorno e il secondo di assumere piracetam 2 compresse al giorno da 800mg io è da circa 2 mesi che sto seguendo questa terapia e tutti i sintomi psichiatrici sono praticamente spariti derealizzazione, insonnia, quella cosa che chiamavano psicosi, non c'è più niente mi sento come una farfalla attivo cervello fresco scattante niente più stati depressivi niente è sparito tutto...che sta succedendo? Forse la mancanza d'acqua al mio corpo ha generato tutte le problematiche? In caso di disidratazione possono comparire sintomi psichiatrici?
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 34,3k 847 225
Gentile utente,

Ma la disidratazione a cosa sarebbe dovuta ? Alla fine 2 litri di acqua al giorno sono un apporto possibile, non estremo, una persona li può assumere in maniera spontanea bevendo e mangiando normalmente.

La disidratazione si vedeva negli esami del sangue e delle urine ?

Che diagnosi psichiatrica aveva ricevuto e in che occasione (è stato ricoverato, fa una cura ?)

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2]
dopo
Utente
Utente
Diagnosi di psicosi, sono stato ricoverato 3 settimane in clinica quando era nella fase acuta ho avuto allucinazioni visive, pensieri persecutori qualcuno che volesse uccidermi ma niente voci...disidratazione è dovuto al poco apporto di acqua 1 bicchiere al giorno con conseguente acidità di stomaco e reflusso gastroesofageo dovuto anche alla terapia con farmaci psicotropi quali anti psicotici e antidepressivi che assumevo e che non assumo più...in quanto tutta la sintomatologia sta andando in remissione e mi sento ogni giorno meglio.
Negli esami del sangue non si vedeva niente e nelle urine si vedeva perchè urinavo una volta ogni 2 giorni...
La terapia che sto seguendo adesso è 2 litri di acqua al giorno da una borraccia 2 compresse di nootropil da 800mg mattina e pomeriggio...i sintomi depressivi sono spariti sintomi dissociativi spariti si tomi positivi e negativi della psicosi sono spariti insonia sparita...in aggiunta freschezza di pensiero lucidità nessuna sedazione cervello fresco e scattante.
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 34,3k 847 225
Gentile utente,

Ma per quale motivo assumeva un bicchiere d'acqua al giorno, a rischio di prodursi un'insufficienza renale da disidratazione ?

A questi livelli sicuramente si producono dei sintomi psichici, e Lei oltretutto già ne soffre. Andrebbe chiarito meglio come si è arrivati a questo comportamento così particolare, ciòè non idratarsi.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa