x

x

Pensieri

Salve, sono Elena una ragazza di 19 anni. Vi scrivo perchè sono molto preoccupata e stanca. Da qualche settimana non riesco più a controllare i miei pensieri. Qualsiasi cosa faccia mi sembra di controllarmi ed osservarmi dall'esterno, come se fossi in costante allerta, analisi e giudizio di me. Per fare un esempio: mentre studio, penso al fatto che sto studiando. Mentre guardo la tv, penso a me che sto guardando la tv. Tutto questo è accompagnato da una serie di riflessioni esistenziali riguardo al passare del tempo, al senso della vita in generale, a ciò che sarò in futuro, a quando soffrirò, a come reagirò ai dolori.. Spesso e volentieri faccio questo genere di riflessioni anche sugli altri, come se li "studiassi".. insomma è un tentativo di razionalizzazione continua di ciò che sento, faccio, penso e sono che, appunto, talvolta coinvolge anche gli altri. Ho preso appuntamento da una psicoterapeuta, ma sono giornate difficilissime, mi scoppia la testa e da quanto sono stanca di pensare non vedo l'ora di andare a dormire. Potreste darmi qualche consiglio in attesa di recarmi al colloquio? Devo preoccuparmi?
[#1]
dopo
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.8k 927 271
Gentile utente,

Così "a occhio" sembra un meccanismo ossessivo. Resta da inquadrare il complesso dei sintomi, e acquisire altri elementi, come la familiarità psichiatrica, se presente.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref