x

x

Situazione grave

Salve dottori

Sono un ragazzo di 21 anni in cura per disturbo ossessivo resistente. Per ora la diagnosi è solo questa però vi voglio scrivere i miei sintomi per comprendere insieme a voi se c'è qualcosa di più. Nel mio disturbo ci sono giornate diverse dalle altre. Mi spiego. Ci sono giornate in cui riesco a sopportare e risolvere le mie ossessioni comprendendo la stupidità di esse, giornate in cui ho anche in alta autostima di me stesso e voglia di fare tantissime cose e di poter riuscire a fare tutto oltre che di poter guarire, e giorni come oggi in cui tutte le ossessioni che mi passano per la testa le prendo per vere e reali. Ad esempio ora che sto svrivendo credo che il mio viso si è trasformato e che sono in altra persona. Poi ho una bassa aitostima di me, non riesco a studiare per la continuità dei pensieri e mi verrebbe voglia solo di urlare perché sembra di impazzire.
Cosa ne pensate ?
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,7k 913 271
Gentile utente,

Da come scrive tuttavia non sembra che neanche adesso siano convinzioni, ma probabilmente ossessioni molto penetranti e intense. Quando si convince che sono assurde è perché "mollano" la presa, e le lasciano quindi spazio per la critica, mentre quando il dubbio è molto intenso e martellante, è un braccio di ferro che non consente di schierarsi da una parte piuttosto che dall'altra.

E' in terapia per il suo disturbo ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it/wp-admin/install.php
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2]
Dr. Giovanni Portuesi Psichiatra, Psicoterapeuta 581 31 1
Mi sembra una situazione sicuramente difficile e che necessità di essere presa in terapia da uno psichiatra. Il fatto che lei mi parli di una diagnosi di disturbo ossessivo resistente mi fa pensare che un approccio terapeutico sia stato già tentato. Giustamente lei chiede di poter capire assieme a una persona competente il suo disturbo. Quindi il mio consiglio è di proseguire in questa sua ricerca di comprensione e condivisione psicologica e di utilizzare una terapia farmacologica che, per quanto nel disturbo ossessivo compulsivo possa dare risultati parziali, alla lunga anche questi fanno la differenza nel migliorare la qualità di vita e la gestione del disturbo, che spesso è gestibile solo con un approccio combinato di psicoterapia e farmaci .

Dr Giovanni Portuesi

[#3]
dopo
Attivo dal 2016 al 2016
Ex utente
Grazie dottori per le risposte,

Attualmente sono in cura con 75 mg di anafranil. E 10 mg di abilify. Ma i sintomi persistono oltre d avere l'umore diverso a seconda dei giorni. Poi oggi mi è presa in altra preoccupazione che gli anti psicotici che uso possano far male, far degenerare il fisico,rovinare il fisico e far diventare brutti.
Mi date un sollievo su questo che non è vero?
Inoltre perché alcuni giorni riesco a non credere alle mie ossessioni o pensieri con un buon umore e altri giorni sembra di essere in un tunnel senza fine, iniziò a delirare a sbattere le mani contro qualcosa?
[#4]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 36,5k 868 56
Attualmente è possibile che i dosaggi della sua terapia possano non essere sufficienti per il completo trattamento del suo disturbo.

Anche le domande che pone sono appartenenti al disturbo stesso e le risposte che potrebbe ricevere non sono sufficienti per ridurre i suoi sintomi.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it


https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#5]
dopo
Attivo dal 2016 al 2016
Ex utente
Grazie dottori però adesso mi è venuto questo dubbio. Che gli anti psicotici facciano deperire il fisico e facciano diventare brutti. Ditemi che non è vero.
Inoltre sto da questa mattina bloccato in un pensiero e penso che il mio corpo si sia modificato nelle sembianze di un altra persona. Altri giorni invece anche se ho questo pensiero riesco a superarlo. Cosa vuol dire?
[#6]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 36,5k 868 56
È la stessa domanda che ha posto prima per la quale ha ricevuto indicazioni
[#7]
dopo
Attivo dal 2016 al 2016
Ex utente
Il diverso grado di percepire le ossessioni e i relativi sbalzi di umore possono essere indice di qualche altro disturbo?
[#8]
dopo
Attivo dal 2016 al 2016
Ex utente
Dottori vi aggiorno oggi sulla mia situazione. Anche oggi ho la convinzione che il mio corpo si sia modificato e che cambi a seconda di quello che penso. Inoltre credo di essere in altra persona. Cosa pensate?
[#9]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,7k 913 271
"Ditemi che non è vero"

Lei deve curarsi le ossessioni, non intimare rassicurazioni, perché finisce che gli altri gliele danno, e aggravano questo suo disturbo.

[#10]
dopo
Attivo dal 2016 al 2016
Ex utente
Dottore è possibile che la cura attuale di anafranil 75 mg e 10 mg di abilify non coprano bene il disturbo. Inoltre questa combinazione di farmaci che assumo è utile nel affievolire gli sbalzi di umore che ho?
[#11]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,7k 913 271
Gentile utente,

Che le ossessioni non siano spente, mi pare evidente. Come adeguarla sarà compito del medico.
[#12]
dopo
Attivo dal 2016 al 2016
Ex utente
Dottore invece gli sbalzi di umore possono richiedere l'uso di stabilizzanti anche se a dosi basse?Io alcuni giorni ho in alta autostima di me stesso e non mi importa delle ossessioni mentre poi altri giorni specie quando cambia il tempo mi sento spento, facilmente irritabile, mi metto a urlare a sbattere le mani contro le pareti. Cosa mi dice di questo dottore?

Grazie
[#13]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,7k 913 271
Gentile utente,

Si parte dalla diagnosi, altrimenti finisce che tutti abbiamo gli stessi sintomi definiti in maniera vaga e in termini fisiologici, tipo ansia, sbalzi d'umore etc-
[#14]
dopo
Attivo dal 2016 al 2016
Ex utente
Dottore le oscillazioni dell'umore così come le ho descritte nel mio caso possono essere indice di un disturbo dello spettro bipolare? Anche se non si tratta di questo possono comunque essere utilizzato farmaci stabilizzanti dell'umore a dosi basse?

Cordialità
[#15]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,7k 913 271
Gentile utente,

Appunto, è bene che definisca il medico gli aspetti che vede, altrimenti Le rischia di riconoscersi in mille diagnosi.
[#16]
dopo
Attivo dal 2016 al 2016
Ex utente
La ringrazio dottore per le risposte

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio