x

x

Ossessioni forse gravi... controllo 30 volte se ho chiuso l'auto , controllo 30 volte se metto la sv

Gentili medici buona sera.
Sono un ragazzo di 32 anni, peso 95 kg alto 173...

Circa 3 anni fà ho passato un bruttissimo periodo di depressione e ipocondria e decisi di mettermi nelle mani di specialisti e ne sono uscito fuori con successo......
son stato bene, faccio sport , ho perso molto peso e mi sento bene....
ULTIMAMENTE ho notato una forte progressione ad essere ossessionato da cose come : controllare se ho chiuso la macchina e se ho messo il freno a mano...
giorno dopo giorno sempre di più...
OGGI mi sono davvero spaventato... non riuscivo a lasciare la macchina e salire in casa.... nonostante il mio cervello sapesse che la macchina è chiusa
sono stato li avanti e dietro a aprire, controllare freno a mano e se le luci erano spente e chiusura...
Con il mio telefonino ho fatto foto al freno a mano per poi vedermele ed essere sicuro di averlo tirato... dopo le foto mi son seduto sul marciapiede perchè ho avuto una confusione mentale e mi sono ripreso qualche minuto dopo....
Poi una settimana fa ho cambiato l'olio al motore della mia auto e in tutta la settimana circa 3 volte sono sceso giù a spostare l'auto più avanti per vedere se sull'asfalto ci fossero gocce di perdite olio... Ma non credo sia una questione di automobile perchè ...
CIRCA 3-4 VOLTE A SETTIMANA quanndo tutti dormono in casa io mi alzo a controllare se il gas è spento correttamente , rimango in cucina a sentire se cè odore di gas... controllo decine e decine di volte se ho messo la sveglia e mi sveglio nel sonno per vedere la sveglia o per vedere se il mio telefono sta correttamente sul comodino o se sporge...
Ho paura degli autovelox anche se vado sempre piano con la macchina una sera per un flash che ho visto sono passato dal posto 4 volte e non c'era nulla, ho scritto addirittura ai vigili e mi hanno risposto che non c'era nesun autovelox in quel punto... Arrivato a questo punto mi son detto : mi sa che ho ri bisogno di una mano.
Volevo sapere se queste ossessioni vanno curate e vorrei sapere se sto già ad uno stadio grave o quasi....
PS IMPORTANTE.
io prendo anche xanax da sempre ma dosaggi bassissimi...(rimanemmo d'accordo con lo specialista 2 anni fà per prenderlo all'occorrenza)
io per mestiere sono deejay e a 32 anni è un po difficile fare trasferte, quindi prendo circa una da 0,50 mg 2 volte al mese un sabato si e uno no per dormire se sto in hotel, spesso passano anche 4-5 settimane senza assumere la pillola quando lavoro vicino casa
Possibile che 0.50 mg una o 2 volte al mese possano causarmi questi disagi?
In attesa di risposta ,
Cordialità.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 36,5k 868 56
Sta avendo dei sintomi importanti di tipo ossessivo che vanno trattati al più presto per evitare ulteriori peggioramenti.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it


https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2]
Dr. Giovanni Portuesi Psichiatra, Psicoterapeuta 581 31 1
Intanto vorrei dirle che l ' uso saltuario dell' alprazolam a 0,5 mg per dormire non provoca un disturbo ossessivo compulsivo ( DOC ). Anche l' uso cronico, benché non auspicabile, non provoca gli effetti che lei descrive.
Sembra che verosimilmente lei soffra di un DOC. In effetti la limitazione della sua vita che lei ci descrive rende una terapia psichiatrica consigliabile.
A mio parere l' approccio migliore è quello combinato :psicoterapeutico e farmacologico. Quello farmacologico da risultati variabili , il più delle volte incompleti.
Una curiosità : ma perché l' insonnia l' ha solo in hotel?

Dr Giovanni Portuesi

[#3]
dopo
Utente
Utente
Vi ringrazio Per le risposte.
In pratica prendo quella pillola raramente (è capitato questa estate nel mese di agosto presa in 3 sabati perchè sono stato fuori) quando per esempio sono in qualche hotel da letti scomodi, o cuscini bassi , anche se molto piccolo e quasi innocuo ma credo si tratti di una piccola paranoia anche questa se pur riesco a combatterla con un niente... se non sto a casa mia non prendo sonno facilmente... specialmente se il giorno dopo devo suonare in una discoteca per 2000 persone tra ragazzi che hanno voglia di divertirsi mista a voglia di esaltarsi ecc... io purtroppo so fare solo questo lavoro e ho la mente di un 60enne anche se ho 32 anni.
non me ne vado in panico ma sto sempre in allerta per tutto allora ondevitare di non dormire per rimanere in forze il giorno dopo tra lavoro e guidare allora mi stono con 0,50 e dormo. ma penso e sono sicuro che c'è un rimedio anche a questo.

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio