Utente 425XXX
Salve, ho 18 anni e da un po ho notato di avere una fossa abbastanza grande e profonda in mezzo alla testa, proprio in centro.
Mia madre è borderline, mi ha violentato mentalmente fin da quando ero piccolo e penso anche fisicamente, ora io vivo con mio padre , per fortuna.
Da un po di tempo mi hanno diagnosticato:
- Bipolare tipo 1
- Ostriaco
- Borderline
- Sociopatia
- Depersonalizzazione
E altre che è meglio che non le elenchi, odio come sono, non porto a termine niente, vivo in un mondo astratto, ma mi voglio curare, non diventerò mai come mia madre. (Lei non si cura)
Faccio questa domanda perchè è da tempo che quando schiaccio questa fossa che ho in testa, sento leggermente dolore ma quando la premo sono piu concentrato, e non è mia fantasia.
Io non provo mai emozioni ma mentre schiaccio la fossa e abbraccio una persona cara, mi sento rivivere di emozioni, emozioni che non proverò da quando ero piccolo.
Ho letto che chi è sociopatico è stato picchiato in testa in genere.
Per favore aiutatemi, io vorrei essere come tutti gli altri, non riesco neanche a piangere per una persona, sono insensibile.
È davvero possibile che quella fossa sia stata causata da botte in testa? Perchè non ho mai visto nessuno che ce l' ha.
Mia madre una volta mi parlava e diceva che mio padre mi ha danneggiato il cervello, ma mio padre è bravo, l' unica può essere lei ad averlo fatto.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Vedo che ha ricevuto delle diagnosi e quindi l'hanno vista dei medici. Non è chiaro cosa intenda per fossa abbastanza profonda, e neanche dove sia "al centro".; al centro davanti, in fronte, o sul vertice, in cima, sulla volta cranica (sopra) ? Inoltre in che senso quando abbraccia se la preme ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 425XXX

Mi spiego meglio, io di solito sono sempre in depersonalizzazione, quindi fuori dal corpo quando premo la fossa con le mani mi sento piu nel presente e concentrato, come se una parte del cervello andasse a fare contatto, quindi mi sento piú attento, ed essendo sociopatico non provo mai emozioni per esempio ad abbracciare la gente, ma se li abbraccio o per esempio bacio una ragazza mentre premo la fossa riesco a provare emozioni, la fossa è sulla volta cranica sopra al centro della testa diciamo che è un buco abbastanza profondo ma largo, ma mi fa leggermente male a toccarla, il trauma dovrei averlo avuto all incirca a 8 anni, mi ricordo bene quando ero nella vasca e mia madre mi ha colpito con la doccia, ho avuto una forte emicrania per giorni

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Continuo a non capire cosa significa che quando uno si bacia si preme al centro della testa, e cosa significhi che riesce a provare emozioni (quali ?).

Sembra più un aspetto mentale. In ogni modo è stato valutato da un medico, le hanno esaminato il cranio, sommariamente le funzioni neurologiche ? Ha mai fatto esami neurologici ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it