Utente 415XXX
Salve!
Sono un uomo di circa 35 anni che purtroppo ha avuto un'infanzia molto brutta!
Infatti ho subito molti abusi sessuali da bambino da parte di una zia.
Sono arrivato ad avere una vita sessuale molto tardi.
Per superare quel passato ho fatto varie psicoterapie.Ho parlato con pochi amici fidati del mio brutto passato.I miei amici mi hanno capito.Attualmente sono seguito da un importante studio di psicoterapeuti per la risoluzione dei miei problemi sessuali che hanno le loro cause negli abusi.
Ho una partner , una ragazza sensibile, abbiamo avuto almeno 40 rapporti e abbiamo fatto da poco una vacanza di pochi giorni in montagna.Ma purtroppo non sento l'orgasmo,non sento piacere.Inoltre assumo Viagra da 50 mg.
Cosa posso fare per raggiungere l'orgasmo?Quali strategie? Perché non mi eccito?
Non ho nessun problema fisico e neppure fumo.La mia partner è a conoscenza dei mio passato e ha partecipato a poche sedute con il sessuologo dello studio con me.
Cosa posso fare?
Le terapie cognitivo comportamentali sono le più efficaci?Cosa è più opportuno fare?
Inoltre ho scritto un paio di lettere alla sex offender per scaricare rabbia....
Non so cosa fare...

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Sta seguendo un percorso con un terapeuta non ha senso che chieda altrove cosa fare per risolvere la questione.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/

https://wa.me/3908251881139