Utente
Buongiorno, da due mesi sono in cura con zoloft.
Prima 50 mg, ora 75.

Mi e stato dato per anoressia nervosa.
Oltre ad avere agitazione e pianto improvviso mi sento gonfia ed il peso è aumentato di 1 chilo e mezzo abbondante, senza altre modifiche.

Io credo sia lo zoloft.

Ho preso appuntamento con la pisichiatra.

Avete esperienze simili?


Grazie

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Lei soffre di anoressia nervosa, per cui il valore che dà alla variazione del peso dipende da quello.
Inoltre, i fattori che fanno variare il peso in chi soffre di anoressia sono la serie di condotte che si mettono in atto per il controllo patologico del peso, che produce una serie di "stress" di meccanismi legati al mantenimento della pressione arteriosa, dello stato di idratazione etc.
Ha quindi iniziato una cura, che ci mette un po' a funzionare. La cura avrebbe lo scopo di attenuare l'anoressia.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta,. Tuttavia non ho modificato nulla nella alimentazione né nelle abitudini quotidiane e nella attività fisica.
Speriamo si risolva.