Passaggio da bupropione a sertralina per bed

Soffro di BED.
Da giugno dopo tre inutili mesi di Mysimba ero passata al solo Wellbutrin e l'unico effetto che ho riscontrato era una moderata euforia, ma era meglio di niente.
Sul problema dell'alimentazione compulsiva nessun miglioramento.
Siccome il bupropione per me non è efficace per diminuire il desiderio di cibo ed ora è passata anche l'euforia, vorrei sospenderlo.
In passato per 20 anni ho preso la paroxetina, ma era solo per la depressione.
Mi chiedevo se la sertralina è efficace a limitare le abbuffate compulsive e vorrei provarla in sostituzione del brupopione.
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 36,7k 888 269
Gentile utente,

Ma questi prodotti sono stati scelti in particolare per il bed ? Perché non sono proprio la prima scelta, anzi non è che sia così chiaro che abbiano efficacia.
Chi ha proposto la sertralina ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2]
dopo
Utente
Utente
Io faccio ricerche, poi consulto il mio psichiatra e andiamo per tentativi. La paroxetina non funziona. La fluoxetina non funziona. Il bupropione + naltrexone non funzionano. Mi sembra che rimane solo la sertralina tra gli aiuti chimici.
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 36,7k 888 269
Per carità .... Questa modalità di interazione assolutamente è deleteria. C'è lo psichiatra, lui propone perché lui è in grado di far ricerche e di capire cosa trova.
Ma scusi, lo psichiatra accetta di valutare le proposte così come lei gliele porta ?
Quindi naltrexone-bupropione sono un risultato di una ricerca sua.
La fluoxetina non funziona (a che dose però ?), la paroxetina funziona su altro di solito infatti.

No, non è vero che sono finiti gli "aiuti chimici". Ma è lo psichiatra che li indica, altrimenti che ci sta a fare ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#4]
dopo
Utente
Utente
Non voglio parlar male di nessuno. Lo psichiatra è una persona che "mi segue" dal 96 con consulenze saltuarie di persona e online. E' disponibile a darmi retta ma è un po' "dispersivo". Quando gli ho comunicato che volevo sospendere il bupropione e provare la sertralina, mi ha detto che potevo prenderli insieme. Cosa che non vorrei fare, per questo ho chiesto un consulto extra
[#5]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 36,7k 888 269
Quindi è Lei a decidere le risposte che le vanno bene. A me come risposta non pare dispersiva, ha un difetto solo. Che inizia con una sua proposta, cioè Lei dice al medico se va bene passare da x a y. Già così è impostata male la cosa. Lei si rivolge ad un tecnico per proporgli una soluzione, come se portasse l'auto dal meccanico dicendogli dove sta il problema e portandogli anche gli attrezzi giusti, per poi dirgli se la può riparare come ha detto Lei a casa sua.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#6]
dopo
Utente
Utente
Va bene. Lei cosa mi consiglierebbe per il bed considerati i miei trascorsi? Grazie
[#7]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 36,7k 888 269
Sì, ecco, vedo che ha capito tutto...
Insomma, l'idea di farsi curare da un medico che decide lui non la sfiora proprio, non capisco perché.
Consigli sui siti, ricerche per poi imbeccare il medico, per poi contestare quello che le dice, insomma una serie di inutili modi di cercare medicine, anziché curarsi.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#8]
dopo
Utente
Utente
Senta, io il medico che mi prescrive medicine ce l'ho e non mi sarei rivolta a questo sito se non fosse per un consiglio, proprio perché il mio medico non si fa problemi nel suggerire terapie. La paroxetina l'ho presa per 24 anni per la depressione e per un periodo breve l'ho sostituita con la fluoxetina xché ero bulimica ma non ha funzionato, quindi sono tornata alla paroxetina. Due anni fa la situazione è precipitata e da allora ho costanti episodi di Bed che mi hanno portata a seguire una terapia psicologica. Parallelamente ho chiesto consiglio allo psichiatra che mi conosce da anni ed è lui che mi ha suggerito Mysimba di cui ignoravo l'esistenza. Poi saprò almeno riconoscere se un farmaco funziona o no? Se il mio smodato desiderio di abbuffarmi fino a farmi mancare il fiato è migliorato o no? O me lo deve dire il medico? Le sto dicendo che non funzionando il bupropione ho chiesto umilmente al dottore: "secondo lei la sertralina potrebbe funzionare?" E lui mi ha detto "si la può prendere insieme al bupropione". Sembratomi eccessivi 2 farmaci vi ho contattato. In tutto ciò lei mi critica ma un consiglio non me l'ha dato e mi ha solo aggredita. Molte grazie
[#9]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 36,7k 888 269
Benissimo, ma non è questa la storia che ha raccontato prima. Ha detto che lei a suggerito sulla base di sue ricerche al medico, che il medico le ha detto di prendere entrambi i farmaci, e che lei non è convinta.
Non parlo del valutare il risultato, è chiaro che è la prima a saperlo se funziona la cura, parlo della modalità con cui vengono decise queste cure.
Ora, lei avrà chiesto umilmente ma anche fosse stato in ginocchio, il problema non è l'umiltà, ma il meccanismo. Il medico che dice si/no a proposte del paziente è fuori ruolo, a meno che proprio non fosse quello che avrebbe detto anche lui...
Tutto ciò poi esita nel fatto che dopo tale richiesta, lei ha rcievuto una risposta, ma non ne è convinta...perché ?
Non per motivi tecnici, ma per letture fatte, o per impressione personale...
"Sembratomi eccessivi" due farmaci non direi, perché già ne ha presi due insieme (mysimba)...

Quindi, il medico, tolta la fluoxetina è d'accordo con la sertralina, ma avrebbe altre opzioni, non si è espresso perché si limita a commentare le sue proposte, oppure ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test