Ansiolin

Salve sono una ragazza di 26 anni,
Durante la quarantena l ansia che avevo di base è diventata fortemente disabilitante.

Lunedì ho avuto una giornata particolarmente ansiosa, ho preso avendo a casa solo ansiolin 15 gocce alle 12 di mattina e altre 15 alle 2 di notte perché non riuscivo a dormire.

La mattina ho avuto una leggera sonnolenza.

Volevo sapere se ho sbagliato, se ci sono stati danni?
Non ho mai usato nessun farmaco e onestamente prima del lockdown non ne avevo avuto bisogno
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 40.7k 991 63
Avere in casa un farmaco non autorizza alla assunzione se non è presente una prescrizione fatta da qualcuno.

Se soffre di disturbi d'ansia deve farsi visitare da uno specialista che possa stabilire un trattamento appropriato per la sua sintomatologia e stabilire un percorso trattamentale adeguato alla situazione.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
dopo
Utente
Utente
So di aver sbagliato ed è per questo che ho chiesto un consiglio. Su quanto fosse grave il mio errore. Inizierò un percorso. Volevo sapere se ci potessero essere sequele
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 40.7k 991 63
Non so cosa possa intendere per percorso però deve fare una visita psichiatrica.

Già la preoccupazione per poche gocce richiederebbe la visita psichiatrica.