Utente
Salve a tutti gentili dottori, ho un problema da qualche mese, che però sta peggiorando, già fatto presente al mio psichiatra che però non mi ha spiegato bene da che può dipendere e perché succede.
Il problema è che non so se alcuni fatti quotidiani li ho solo pensati, li ho vissuti oppure sognati, scusate se mi spiego male.
Mi sveglio al mattino con una grossa confusione e faccio fatica a riordinare i pensieri e i fatti accaduti.
Questa cosa mi sta mettendo molta ansia, perché ho paura di non riuscire più a pensare chiaramente.
Posso sapere gentilmente da cosa può dipendere e cosa significa?
La mia diagnosi è psicosi NAS.
Grazie

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Potrebbe essere un sintomo di peggioramento per cui la terapia andrebbe rivista.



Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore, ma nei limiti del consulto online, quale farmaco andrebbe rivisto? Io prendo zoloft trittico abilify e reagila.