Valpinax effetti collaterali

Buongiorno,

A causa di problemi digestivi mi è stata prescritta la seguente terapia.
Ho 25 anni, non bevo e non fumo.
Sono in ottima forma fisica e non ho mai avuto malattie importanti, se non uno stato ansioso da un anno a qualche mese fa che oggi riesco quasi totalmente a controllare e superare, anche grazie a un po’ di psicoterapia.


Ieri ho fatto una visita da un gastroenterologo e mi ha prescritto: valpinax 5 gocce la mattina e 10 la sera prima di cena.

Riopan gel 1 bustina mezz ora dopo i tre pasti.


Ho letto gli effetti collaterali di valpinax e vedo che può causare disturbi che provai mesi fa nel pieno dello stato ansioso, come derealizzazione e ansia cambiamenti dell umore ecc.

Questa cosa non l ho segnalata in fase di prescrizione.
Posso essere predisposto?
Ho visto anche che crea dipendenza e non voglio legarmi a quello.
Specialmente perché so che il mio disturbo deriva dallo stare sdraiato dopo i pasti (cosa che ora sto correggendo) e dallo stress.
Quindi prima di legarmi a un farmaco preferisco prima provare a correggere il mio comportamento e stile di vita.


Mio papà soffre di depressione e questo vedo che può farla venire.
(Come vedete sono scrupoloso/ansioso sulla mia salute... ma ci tengo a stare bene:) e possibilmente in maniera naturale)
Grazie
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta, Psicologo 33,6k 822 50
Ha già deciso di non assumere la terapia per motivi suoi che non conciliano con il trattamento clinico delle patologie.

Ora se non assume il farmaco le sembra logico preoccuparsi del fatto che possa dare effetti collaterali?


Prende decisioni sbagliate e poi vuole rafforzarle.



Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2]
dopo
Utente
Utente
La risposta che mi ha dato, oltre che giudicatoria, non risponde alla domanda, pertanto è fuorviante. Se mi venisse fornita una risposta coerente, probabilmente, comprenderei il motivo delle mie eventuali decisioni sbagliate evitando di rafforzarle. Ho chiesto un consulto su una terapia che vorrei valutare avvalendomi di più personale medico, quel che si dice sentire più campane’.

Cordiali saluti
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta, Psicologo 33,6k 822 50
Io rispondo in modo tecnico e non è lei a dovermi dire come devo risponderle.

Non vuole assumere la terapia e vuole sentire le campane.

Le campane di sentono fuori le chiese quando suonano, qui chiede pareri professionali non pareri da bar.

Scrive per sollevare una questione inesistente.

E pessimo lo dice ai suoi familiari, ignorante che non è altro

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa