Analisi serotonina nelle urine

Salve, ho ritirato le analisi delle urine per controllare i livelli di serotonina.

Non riesco a leggerle, o meglio, non capisco il valore così fuori range.

riporto tutta la linea...
serotonina urine 24h (metodo: HPLC): ESITO 1.941, 6 - UNITA DI MISURA g/24h - VALORI NORMALI 50-250
[#1]
Dr. Paolo Carbonetti Psichiatra, Psicoterapeuta 2,8k 174
Buongiorno
l'esame in oggetto viene richiesto quando si sospetta una patologia somatica che qui non indico, In psichiatria non ha nessun significato. In ogni caso il risultato deve essere interpretato dal medico che ha richiesto l'esame.

Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta.
E' stata un a mia iniziativa fare questo esame, perchè da sempre combatto contro una alta tensione nervosa, che spesso sfocia in tic facciali e eiaculazione precoce.
[#3]
Dr. Paolo Carbonetti Psichiatra, Psicoterapeuta 2,8k 174
Devo purtroppo dirle che ha eseguito un esame inutile. Non ha provato a curare questa tensione nervosa?

Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#4]
dopo
Utente
Utente
Cosa intente?
Ho provato ad assumere griffonia, triptofano, valeriana ma con risultati minimi.
Credo sia una tensione nervosa "congenita" visto che da quando era bambino, ora ho 29 anni, ho sempre sofferto di tic nervosi. Credo sia un segnale...
[#5]
Dr. Paolo Carbonetti Psichiatra, Psicoterapeuta 2,8k 174
L'eiaculazione precoce oggi si cura bene, esistono farmaci specifici.
Per il resto, fare da sè è inutile, come ha potuto verificare. Consulti uno specialista psichiatra, che, in base alla diagnosi, le darà i giusti consigli.

Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#6]
dopo
Utente
Utente
Ho avuto modo di parlare con uno psichiatra che mi ha consigliato l'anafranil, il quale tra gli effetti collaterali ha la capacità di ridurre l'eiaculazione precoce. Ho iniziato ad assumerlo (10 mg), ma mi è bastato un solo giorno per smettere, visto che mi sono svegliato in piena notte che sudavo freddo e per tutto il giorno ho avuto nausea. Per il resto temo diventi una dipendenza e alla lunga credo che faccia male, o mi sbaglio?

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio