Utente
Buongiorno
Ho avuto un risveglio notturno decisamente doloroso.

Ho sognato che io e lui mentre eravamo tutti in un posto con altre persone ma anche con i miei genitori, non ho capito che posto fosse era pieno di camere forse un albergo o un un'ospedale non so (però io non ero con lui stava con i miei genitori io ero sempre li in quel posto ma parlavo con amici e avevo trovato una persona che mi piaceva molto ed ero distratta)...non lo trovavo ritrovato cercarlo e trovavo solo gente strana e qualcuno in atteggiamenti intimi e alla fine mi portano vicino ad un vetro dicendomi che lo avevano trovato lì morto e vedo sul vetro che mi aveva lasciato scritto..."mamma ti voglio bene e tu?
"...mi sono svegliata singhiozzando non riuscivo nemmeno a respirare ne a smettere mio marito (che non è il padre, suo padre è morto improvvisamente quando lui aveva 11 mesi) cercava di dirmi calmati ma non ci riuscivo e ancora adesso ci sto male mi viene da piangere a pensarci.

Premetto che mio figlio è ADHD soffre di Ansia e attacchi di panico...in questo momento è a Roma dai nonni in vacanza io sono a Venezia dove vivo con il mio attuale marito e nostra figlia di 2 anni).

Da quanto è morto il padre di mio figlio mi è capitato spesso di avere paura per la vita di mio figlio e a volte di piangere solo al pensiero ma una cosa del genere non mi era mai successa!!
Ho dovuto assicurarmi che stesse bene per calmarmi e anche se erano le 6 di mattino ho mandato un messaggio a mio fratello per sapere se stava bene!!
Che mi succede??
?

Poi la reazione di mio marito...a fatica ma sono riuscita a dirgli di cosa avevo sognato e lui non un abbraccio...niente mi diceva solo stai calma poi ha detto comportati da adulta e smettila era solo un sogno ed è andato via.

Lui con me è sempre così...freddo distaccato e molto egoista...anche qui ci sarebbe da parlare...pochi giorni fa gli ho detto che questo non si chiama amore...non ha neanche più interesse sessuale se minavvicino si scansa...se gli dico qualcosa dice che semplicemente non ha voglia che ha altri pensieri...e io sono una donna molto avvenente e curata...la cosa è molto strana ma dura oramai da 1 anno.

Ho da pochi giorni iniziato ad avere un rapporto con un altro uomo niente di fisico ma...mi fa stare bene.

Forse è questo il problema mi sento in colpa per mio figlio?

Non so se le cose sono collegate.

Ma chiedo anche un parere sul comportamento di mio marito siamo sposati da 4 anni.

Non ha mai accettato davvero mio figlio, e questo ha fatto soffrire sia me che lui.

Se puo mi dia qualche consiglio in merito e mi faccia capire perché quel sogno...
Grazie di cuore
Lulu
Mi sento in colpa per qualcosa?

[#1]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile utente,

la Sua e-mail pone varie problematiche:
il sogno
il figlio con problemi e non accettato da Suo marito
il padre naturale morto
la crisi della Sua attuale coppia
l'interesse che Lei ha verso un altro uomo.

Il sogno, che sembra riflettere uno stato d'animo preoccupato, francamente mi sembra l'ultimo tra tutti questi problemi;
consideri che fuori da una relazione psicologica non è possibile dare alcuna interpretazione professionale ad un sogno,
per questo le "Linee guida" escludono tale prestazione.

Come del resto anche la richiesta di "..un parere sul comportamento di mio marito..": noi qui ci occupiamo unicamente di chi ci scrive,
evitando di esprimere valutazioni su altri in base a quanto riferito da terze persone.

In buona sostanza rimane unicamente Lei,
con Le Sue difficoltà personali, affettive e di coppia,
che andrebbero prese in considerazione ben più che attraverso un semplice consulto online,
non crede?

Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/