Perché mi dà tanto fastidio che il mio compagno frequenti siti porno live?

Buon pomeriggio, vi scrivo perché tempo addietro ho trovato aperta la navigazione in incognito del mio compagno, scoprendo che frequenta siti porno live.
Da quel momento la cosa mi tormenta e ho controllato con che frequenza naviga in questi siti.
Non è iscritto ma li frequenta abbastanza assiduamente, praticamente non guarda più i video porno "normali" (passatemi il termine) ma solo chat live.

So che non dovrei controllarlo, che fa più male a me che a lui eccetera eccetera, ma la mia domanda è questa: perché mi dà così fastidio che usi siti porno LIVE?
Se guarda video porno sui "classici" siti non mi crea problemi, ma quelli live mi fanno impazzire, li vivo come un tradimento.
Non so perché e vorrei riuscire a risolvere il problema.

Grazie
[#1]
Dr.ssa Ilenia Sussarellu Psicologo, Psicoterapeuta 648 21 6
Gentile Signora,
credo che la risposta stia all'interno della domanda stessa; la variabile stà nella differenza che esiste fra la fruizione di un "video" preconfezionato e visionato in differita e invece l'ingresso all'interno di un atto che si consuma in quel momento, forse lo percepisce come una partecipazione più attiva da parte del suo partner.
Provi a parlarne col suo compagno, probabilmente con lui riuscirà ad approfondire queste perplessità.
Cordiali saluti

Dr.ssa Ilenia Sussarellu, i.sussarellu@libero.it
Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale, Psicologo Cilinico-Forense

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test