Utente 501XXX
Buongiorno,
Vi chiedo gentilmente un consulto sulla mia attuale situazione. (Uomo, 38 anni, 1. 70, 64kg).

A 37 anni mi é stato diagnosticato un varicocele di III grado al testicolo sinistro, e operato subito dopo. Mi é stata poi prescritta una Radiografia Rachide Lombare poiché ci potrebbe essere stata correlazione tra il varicocele e il mio frequente male alla schiena.

Dopo 5 mesi dall intervento, il referto della radiografia di settimana scorsa ha evidenziato:

Ridotta la fisiologica lordosi.
Regolare l'allineamento metamerico posteriore.
Manifestazioni artrosiche con appuntimenti osteofitosici margino somatici anteriori nel tratto lombare distale, modesta riduzione in ampiezza degli spazi intersomatici nel tratto L4- S1.
Somi di regolare altezza.
Non lesioni ossee a focolaio.

Cosa consigliereste a questo punto? É possibile una correlazione tra le due problematiche?

Grazie a chi volesse aiutarmi e buona giornata.

[#1]  
Dr. Vittorio Scipione

24% attività
20% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2016
Caro Amico,
direi che non vi è correlazione alcuna tra il Suo mal di schiena e la pregressa revisione chirurgica da Lei vissuta per la correzione del Suo varicocele.
Due situazioni direi distanti,non correlate,consideri che è sufficiente una contrattura dei muscoli paraspinali posteriori per poter denunciare quello che di prassi viene etichettato come "il mal di schiena",status di cui soffrono in tanti il quale spesse volte è dovuto ad alterazioni posturali,vizi di posizione e quant'altro.
Un buon Fisiatra,se la situazione di disagio persiste,La può certamente aiutare.
Nulla più di questo,per cui tranquillo....

Arrivederci
Dr.Vittorio Scipione