Chiodo endomidollare e rmn

Buongiorno,

Dovrei eseguire una Rmn Cervicale ma sono portatore di un chiodo endomidollare a clessidra impiantato nel 1998 nella tibia e del quale non conosco il materiale in cui è fatto.

Purtroppo dopo aver cercato nella cartella clinica rilasciatami l'epoca non sono riuscito a trovare traccia della suddetta protesi.

La risonanza dovrebbe essere effettuata con la macchina aperta, potrebbero esserci problemi?


Vi Ringrazio In Anticipo

Mario.
[#1]
Dr. Casimiro Simonetti Radiologo interventista 295 13 1
Assolutamente no.
Esegua tranquillamente l'esame.

Dr. Casimiro Simonetti
http://www.villastuart.it/i-nostri-medici/dottor-casimiro-simonetti?rq=simonetti

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test