Utente 260XXX
<a href="http://www.mediciitalia.it/00it/topic_dett.asp?idforum=1&idspec=17&idtopic=2274">Come avevo scritto anche precedentemente</a> da circa sette mesi sono affetto da A. Reattiva post infettiva.
Dopo una cura con Bassado per debellare il micoplasma ho iniziato con Medrol. Iniziando con 16 mg ed ora 4-6 mg. Prendo anche 2-3 pastiglie alla settimana di Metatrexate. Ma non vedo miglioramenti. Qualche volta stento anche a camminare e ho dolori al polso sn ed alle spalle.
Qalche giorno fa ho anche iniziato una cura omeopatica. Mi prelevano il sangue che viene miscelato con un prodotto di nome "Rheumajecta Neu Enzypharm " e poi me lo iniettamo intramuscolo, ma il mio medico mi consiglia di sospendere in quanto potrebbe alterare la cura medica.
Attualmente i miei valori del sangue sono normali , soppratutto Ves e Proteina R.
A questo punto vorrei che qualcuno mi aiutasse per uscire da questo tunnel, che ormai dura da troppo tempo.
Ringrazio in anticipo chi potrà darmi una mano.
Saluti

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Germanò

24% attività
0% attualità
12% socialità
()

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2003
spero che il suo caso sia stato valutato clinicamente in modo adeguato. Se è una artrite reattiva non ritengo sia necessario l'uso del MTX, e tanto meno dello steroide che somministrato per via sistemica ha scarsi effetti sulle tipiche localizzazioni entesitiche correlate alla artrite reattiva (cioè l'infiammazione in corrispondenza delle inserzioni di tendini e legamenti). La invito inoltre "CALDAMENTE" a non intraprendere terapie omeopatiche, o ogni tipo di terapia non convalidata dalla letteratura scientifica convenzionale. Non sono in grado di stabilire l'entità dei suoi sintomi, nè la reale tipologia.Spero nella corretta diagnosi dei colleghi che l'hanno visitata.
Saluti
Dr. Giuseppe Germanò
Giuseppe Germanò

[#2] dopo  
Utente 260XXX

Ringrazio il Dott. Germanò per la sua sollecita risposta.
Onestamente devo dire che mi lascia quasi senza parole in quanto mi spiazza sapere che praticamente mi sto curando in maniera errata da mesi.
Ma onestamente sarei molto anche se almeno mi indicasse la via da intraprendere per la guarigione.
Saluti