Utente 286XXX
Buona sera, sono una donna di 40 anni celiaca,diagnosticata a 25, è da circa due anni che soffro di forti dolori alle anche,alle articolazioni del bacino delle braccia.I dolori ossei continui in special modo alle gambe sono sfibranti.Ho fatto gli accertamenti per l'artrite reumatoide essendo patologia autoimmune e strettamente collegata alla celiachia ma l'esito, per fortuna , è stato negativo.Da cosa possono dipendere questi dolori? reumatismi?non so che altro...Voglio capire perchè essendo ancora "giovane" non è possibile avere acciacchi da donna anziana.Saluti Anna

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Coli'

32% attività
4% attualità
16% socialità
GALLIPOLI (LE)
LEQUILE (LE)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente, se gli esami di laboratorio escludono patologie di tipo reumatologico, ritengo che sia necessario eseguire una visita specialistica ortopedica x valutare obiettivamente la sua condizione e magari eseguire anche delle indagini per ricercare la presenza di eventuale osteopenia/osteoporosi, frequente in soggetti affetti da celialchia in cui l'alterato assorbimento intestinale può causare un bilancio negativo del calcio.
Cordialità
Dr. Giuseppe Colì
Specialista Ortopedico
Malattie metaboliche dell'osso
Responsabile Centro Osteoporosi