Utente 249XXX
Salve dott. sono un ragazza di 28 anni e volevo gentilmente un consulto! Premetto che sono alla fine del terzo mese di gravidanza e sono ancora più ansiosa del solito, con oggi sono 3 giorni che accuso come delle fitte al seno destro nella parte interna che partono da sotto nella zona dove appoggia il reggiseno e si irradiano fino al capezzolo, solo che questo succede solo quando non porto il reggiseno quando sono in casa mentre quando lo indosso non sento nulla, ma solo al tatto! Mi sono tastata io e la mia dott. di base e nn si tocca nulla di rilevante, per cui lei mi ha prescritto la tachipirina da prendere per due giorni dicendomi che sarà qualche muscoletto infiammato. Ad Aprile avevo fatto anche un eco al seno come faccio una volta all'anno per via di un piccolo nodulino benigno scoperto 6 anni fa, che per fortuna nn mi ha dato mai problemi, (nn ricordo nemmeno di quale lato è). Oggi ho preso la prima pastiglia e gia vorrei fosse tutto passato, sto pensando le peggio cose ed ho una paura matta, non so se andare di nuovo dal mio senologo per fare un altra eco anche se l'ultima l'ho fatta appena 5 mesi fa!!! Mi potreste dare un consiglio, in modo che non debba avvelenare questa creautura che porto in grembo?? Grazie mille in anticipo a tutti coloro che mi potranno aiutare!! Buon lavoro

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Anche se starei assolutamente tranquilla comprenderà bene che in caso di dubbi una conferma tramite una visita è indicata.

E' evidente tuttavia che se il dolore insorge solo quando toglie il reggiseno dipende dalla maggior tensione ghiandolare gravidica ed al maggiore "peso specifico del seno" non contenuto più dal prezioso reggiseno (si chiama così proprio per tale funzione).

Le cause del dolore possono essere molteplici ed alla sua età quasi MAI in relazione della presenza di un tumore.

Legga
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/i%20dolori%20al%20seno.htm
https://www.medicitalia.it/minforma/Senologia/34/Cura-del-sintomo-dolore
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20comp
Talvolta anche la semplice scelta di un reggiseno adeguato può essere utile, per quanto possa sembrare paradossale
https://www.medicitalia.it/minforma/Senologia/15/Il-reggiseno-uno

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 249XXX

Innanzitutto Grazie mille per la tempestiva risposta, col senno di poi avevo pensato anch'io al fatto del peso del seno dato che questo mi accade quando non è più sorretto, ma sentirselo dire cmq da uno specialista è sempre più tranquillizzante. Devo dire che stamattina sembra che il fastidio sia diminuito o quasi sparito, forse la tachipirina sta facendo effetto e come mi aveva detto la dottoressa di base sarà stata solo un'infiammazione, gia ieri sera dopo la seconda pastiglia avevo notato che era leggermente diminuito, per oggi continuerò a prendere le altre due che devo assumere, ma nel mio stato interessante potrei arrivare anche all'assunzione per tre giorni invece di due, essendo tachipirina farmaco che in gravidanza si puo assumere?? E a questo punto mi consiglia lo stesso una visita dal senologo?? Come gia le avevo scritto l'ultima l'avevo effettuata 5 mesi fa ed era tutto a posto!! Grazie mille ancora anche per i link. Buona giornata e buon lavoro

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se il problema è il solo dolore non è necessaria la visita in considerazione del miglioramento della sintomatologia.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com