Utente 410XXX
Salve dottore,
Sono una ragazza di 32 anni con due figli, uno di appena un anno...è da 10 giorni circa che ho smesso di allattare.
Qualche giorno fa ho notato che il seno destro è in modo evidente più grande dell altro seno ( al seno sinistro avuto mastite , ha sempre prodotto meno latte del seno destro, e risultava sempre leggermente più piccolo), in più è molto duro , dolente e testando lo si sentono delle masse dure sottostanti.
se provo dal capezzolo non esce latte ma solo un po di siero trasparente.

Oggi sono stata dall eco grafo che evidenzia un infiammazione abbastanza rilevante con un ispessimento cutaneo e sottocutaneo di circa 4,5 cm a differenza del seno sinistro di appena 2,3 cm.
Non evidenzia mastite in atto.
Mi ha prescritto cura antibiotica e antinfiammatoria e nel caso la situazione non migliora sse di rivolgermi al senologo per consulto.
Lei cosa mi consiglia?
Procedo con la cura antibiotica o chiedo direttamente consulto s enologico?
Sono un po preoccupata, perché so che esistono alcune forme di cancro al seno di tipo infiammatorio e che sono molto aggressivi.
la ringrazio anticipatamente per la risposta.
Resto in attesa di sue.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto scrive non c'entra nulla la mastite carcinomatosa con il quadro clinico strumentale rilevato.

Vada avanti con la terapia antibiotica e programmi precauzionalmente il controllo con visita senologica.

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com